Legge 104, tutti i benefici e le agevolazioni a cui accedere


Legge 104, tutti i benefici e le agevolazioni a cui accedere

Se siete rientrati in coloro che hanno richiesto l’accesso alla legge 104 perché rientrate per diritto nella categoria, è bene sapere le agevolazioni che vi offre la legge 104 agevolazioni che rientrano nei benefit per chi ha un parente stretto in una condizione di handcap.

Prima di tutto i permessi  a cui un lavoratore dipendente può accedere e che in termini lavorativi vengono chiamati proprio permessi legge 104.
Tali permessi devono essere richiesti prima di tutto all’INPS che ne prende carico, e poi comunicati al datore di lavoro e consistono in tre giorni al mese o due ore al giorno.
È importante sapere che non si può abusare di tale permessi e che, a chi spetta la legge 104, deve assolutamente utilizzare tali permessi per assistere il familiare diversamente abile.
Nel caso fosse “scoperto” a fare altre mansioni, può essere licenziato dal datore di lavoro.
Tali permessi sono retribuiti.

Sia il diversamente abile che il parente che lo assiste può usufruire di un congedo straordinario che può durare al massimo due anni.

Tra i benefici legge 104 c’è anche la possibilità di scegliere la sede di lavoro, ad esempio quella più vicina a casa, inoltre non possono essere trasferiti in altre sedi dal datore di lavoro.
È possibile inoltre ottenere la dispensa per evitare il lavoro notturno, e, nel caso il datore si opponesse, il lavoratori può rifiutiarsi di prestare lavoro durante la notte.

LEGGE 104 LE AGEVOLAZIONI AUTO E DI ACQUISTO

Una delle maggiori agevolazioni è senza dubbio quella legata agli acquisti, a partire dall’auto fino a computer e tablet. Infatti in caso di acquisto di un auto ad esempio si ottengono i seguenti benefici:

  • Esonero dall’imposta sui passaggi di proprietà
  • Esenzione del bollo permanente
  • Detrazione IRPEF del 19% sul costo dell’auto

Ci sono poi tante altre agevolazioni riguardo la legge 104 agevolazioni che rientrano anche nell’acquisto di tablet, smartphone e computer. Anche in questo caso si ha diritto alla detrazione del 19% delle spesa IRPEF e l’IVA agevolata al 4%.

Una nota particolare va fatta per le spese mediche e l’acquisto di materiale sanitario che totalmente deducibile dal reddito.
L’acquisto di poltrone, sedie, mezzi di deambulazione e spese mediche specialistche sono quindi totalmente deducibili.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*