Bonus gas e luce, ecco a chi spetta e come fare richiesta



Bonus gas e luce, ecco a chi spetta e come fare richiesta




Tra i tanti bonus che ogni anno arrivano per alleggerire la pressione fiscale alle famiglie c’è il bonus gas e luce. Una opportunità che non tutti conoscono ma che a chi ha un ISEE sotto una certa cifra può davvero far comodo.
La detrazione gas e luce è un bonus che viene dato a chi ne fa richiesta tra le famiglie a basso reddito, un aiuto importante che agevola la fornitura di questi beni primari a chi è in difficoltà economica.
Per avere e per richiedere agevolazione gas e luce non si devono superare gli 8107,50 euro di reddito o nel caso di una famiglia con più di 3 figli 20mila euro annui.

Bonus gas e luce come richiederlo nel 2018

Nel 2018 sono previsti i bonus gas e luce e si possono richiedere nel caso di ISEE basso. Ci sono diverse modalità da seguire nel caso si tratti di bonus gas o nel caso del bonus luce.
Per quanto riguarda la detrazione gas, in pratica il bonus consiste in una riduzione sulla bolletta gas 2018 a chi ha un ISEE non superiore a 8107,50. Il bonus può essere richiesto da tutti i titolare di utenze domestiche della propria abitazione di residenza e ha la durata di 12 mesi.
La percentuale di sconto dipende da diversi fattori, come la zona climatica ma anche dai componenti del nucleo familiare.
Per fare richiesta bonus gas 2018 si dovrà presentare una domanda con allegato un documento di identità, l’ISEE in corso di validità, il codice fiscale e, nel caso di famiglia numerosa, l’allegato FN per il riconoscimento.
Successivamente, all’accogliemento domanda bonus gas 2018, verrà erogato uno sconto mensile sulla fornitura del gas.

Per quanto riguarda invece la detrazione luce 2018, la domanda potrà essere effettuata
dall’intestatario della bolletta luce 2018. In questo caso è previsto il bonus energia 2018 anche per
chi utilizza particolari macchine salvavita. Inoltre lo sgravio luce 2018 potrà essere richiesto solamente per
la prima casa e per una potenza massimo di 3 KW fino a 4 familiari o di 4,5 KW per le famiglie con più di
3 membri.






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.