Finanziamento, i migliori prestiti personali del 2018



Finanziamento, i migliori prestiti personali del 2018




Spesso si chiede un prestito personale o un finanziamento personale per rispondere a un’urgenza. Ovviamente il consiglio è quello di valutare attentamente le varie offerte presenti sul mercato.

Basta girare sul web per capire che ci sono tantissime possibilità e varietà di prestito personale. L’importante, però, è tenere in mente i tassi finanziamento che determinano la percentuale di soldi in più da restituire.

Le voci essenziali da osservare con attenzione sono il TAN ovvero il tasso annuo nominale cioè è il tasso di interesse puro applicato ad un finanziamento personale e il TAEG ovvero il tasso annuo effettivo globale.

Finanziamento personale: quale scegliere

Come anticipato ci sono tantissime varianti di prestito personale o finanziamento personale. Basta cercare in internet per trovare una miriade di opportunità e soluzioni adatte a te.
Un esempio può essere la Consel, finanziaria di Banca Sella, che propone prestiti personali fino a 10mila euro, senza giustificativi di spesa, senza costi mensili per la gestione della pratica e senza costi di istruttoria.




Per quanto concerne i tassi finanziamento viene applicato un TAN del 7,03% e un TAEG del 7,41%.
ING Direct offre, ad esempio, un prestito personale a partire da 3.000 e fino a 30.000 euro, includendo
la possibilità di saltare il pagamento di una rata fino a tre volte.

Un finanziamento personale di 10mila euro è possibile rimborsarlo in 60 rate. In questo caso verranno applicati tassi finanziamento con un TAN del 8,95% me tre il TAEG 9,44%.
Nell’affollato mercato dei prestiti personali si fa largo anche Che Banca, in collaborazione con la finanziaria Compass, offre fino a 30 mila euro per i clienti dell’istituto.

In questa circostanza le spese di istruttoria sono di 50 euro, nessun costo per incasso rata, comunicazioni on line gratuite, imposta sul contratto pari a 12,63 euro mentre il TAN è fissato al 9,49% e il TAEG al 10,86%.
Il consiglio che sentiamo di darvi è quello di valutare con calma tutte le opportunità offerte dal mercato e scegliere quella che più si confà alle vostre esigenze.