Trading sullo Spread, è possibile guadagnare?



Trading sullo Spread, è possibile guadagnare?




Si sente molto parlare di spread in Italia, soprattutto in questi ultimi periodi in cui l’incertezza economica è latente. Ma si può guadagnare con una strategia come lo spread trading? Vediamo nello specifico in cosa consiste e come poter investire in due differenti posizioni contemporaneamente con lo spread trading.

Fare spread trading: come funziona

Nella sostanza, lo spread trading è un’apertura di un investimento che permette di considerare due differenti posizioni contemporaneamente. Così facendo si riesce a sfruttare l’andamento del mercato e guadagnare dalla differenza delle due posizioni. Naturalmente, si necessita di acquistare una posizione forte ed una più debole.

Così facendo, si rientrerà in una posizione tendenzialmente neutrale, sfruttando di conseguenza gli andamenti di mercato. Ma come si attua lo spread trading nello specifico? Lo spread trading è una sorta di strategia per riuscire a guadagnare dalla differenza di un rendimento generata da uno strumento finanziario. Si avrà conseguentemente un profitto “long” acquistando e uno “short” vendendo.

Concretamente, il primo step riguarda l’analisi di settori specifici

Quello che andrà meglio degli altri sarà quello su cui l’investitore opererà. Si andrà quindi a fare un’analisi tecnica (considerando le performance) e l’analisi fondamentale (scegliendo i bilanci che si desiderano).




Dopo aver scelto i due titoli, si andrà a posizionare l’investimento long su quello più forte e l’investimento short su quello debole. In questo modo, l’investimento porterà profitto dalla differenza di performance tra le due azioni.

Detto questo, lo spread trading può esser adottato soprattutto in periodi economici incerti come questo, così da poter sfruttare i vari cambiamenti che si generano con i vari flussi di mercato. Ad ogni modo, è necessario fare attenzione e sapere dove poter investire e quali possono essere le potenziali posizioni su cui insistere e guadagnare dalla loro differenza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.