Carta Viabuy dove si può prelevare



Carta Viabuy dove si può prelevare




La carta Viabuy è una carta prepagata Mastercard con codice IBAN. Ma che cos’è la carta Viabuy e come va richiesta? La carta si può richiedere via Internet senza che vengano effettuati dei controlli bancari, sul proprio reddito o sulla propria solvibilità. E’ possibile ordinarla nei colori nero o oro, al costo una tantum di 69,90 euro e un canone annuale di 19.90 euro.

Con la carta Viabuy sarà possibile effettuare tutta una serie di operazioni come:

  • ricarica della carta (le modalità con si può fare sono varie);
  • accredito dello stipendio (e delle altre entrate);
  • pagamento di acquisti online;
  • effettuare e ricevere bonifici.

Essendo una carta prepagata, è possibile, ovviamente, anche prelevare dei soldi in contanti. Facendo parte del circuito Mastercard, questa operazione sarà molto agevole e facile da svolgere in tutte le parti del mondo. Sarà sufficiente recarsi presso uno sportello Bancomat (ATM), inserirla, digitare il proprio PIN e selezionare la somma di denaro da prelevare.

Ovviamente ci sono dei limiti massimi di prelievo

Ovviamente ci sono dei limiti massimi di prelievo poiché sarà possibile prelevare contanti presso gli sportelli Bancomat fino a 3 volte al giorno. Ogni volta si può prelevare un massimo di 800 euro e, facendo un breve calcolo, ciò vuol dire che il limite massimo giornaliero di prelievo è di 2400 euro.

Occorre, però, fare una distinzione fra i tipi di clienti, in base al livello identificativo (IDV).




Nel caso di IDV 1 (cioè clienti che hanno ricevuto la carta Viabuy senza offrire alcun documento personale), il limite di prelievo allo sportello è, infatti, di 800 euro al giorno. Mentre, nel caso di IDV 2 e IDV 3 (cioè soggetti che hanno documentato la propria identità tramite documenti personali) il limite massimo di prelievo è di 2400 euro al giorno. Il costo del prelievo presso i Bancomat è di 5 euro ma le banche o i gestori di Bancomat possono addebitare altre commissioni.



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.