Prestiti 2019, per i giovani quali alternative ci sono



Prestiti 2019, per i giovani quali alternative ci sono




Per supportare le iniziative o i progetti di vita dei giovani, molti istituti di credito e banche permettono la possibilità di richiedere dei prestiti. Proprio per questo tra i prestiti 2019 più convenienti ci sono quelli per i giovanissimi che vogliono intraprendere un’attività ad esempio.

Si tratta di prestiti dagli importi variabili che possono aiutare i giovani che li richiedono a realizzare i propri obiettivi di vita o professionali: acquistare un auto, frequentare un master o un corso di specializzazione e così via.

Prestiti 2019 più flessibili rispetto ai soliti

Molto spesso, infatti, si tratta di prestiti più flessibili rispetto ai soliti: c’è, ad esempio, la possibilità di saltare o posticipare una rata (se necessario), modificare l’importo di uno di questi o cambiare la durata del finanziamento, in base alle proprie necessità.

Sono molto facili da richiedere (ed è per questo che stanno avendo molto successo), perché spesso non c’è bisogno di una particolare documentazione ma, semplicemente, di carta d’identità, codice fiscale ed un documento di reddito.




Infatti, i prestiti personali possono essere concessi ai lavoratori con busta paga ma anche ai giovani senza lavoro (l’importante è che ci sia la firma di un garante al momento della richiesta del prestito).

Per non parlare poi delle iniziative e degli incentivi a sostegno dell’imprenditorialità in Italia: i prestiti a fondo perduto. Si tratta di quei prestiti la cui somma erogata verrà restituita parzialmente oppure non verrà restituita affatto. O ancora, i prestiti a tasso zero o con tasso agevolato: tutte iniziative per agevolare la creazione di nuove attività.

Per poter far richiesta di queste agevolazioni, bisogna controllare periodicamente il sito Internet della propria regione per verificare che ci siano dei nuovi bandi.

Per il 2019, i finanziamenti a fondo perduto sono:

  • quelli a favore dell’imprenditoria femminile, dedicato a tutte le giovani donne che vogliano avviare una nuova attività;
  • Progetto resto al Sud, prestiti pensati per chi rimanga e apra un’impresa al Sud;
  • Agricoltura e Finanziamenti.



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.