ISEE 2019: chi lo deve fare?



ISEE 2019 chi lo deve fare




Chi dovrebbe fare l’ISEE 2019? Anzitutto, chiariamo nello specifico che cos’è l’ISEE e cosa significa l’acronimo: Indicatore della Situazione Economica Equivalente. Ogni nucleo familiare, per accedere a determinati servizi e agevolazioni, ha bisogno di presentare l’ISEE: in questo modo, lo Stato può calcolare l’importo delle agevolazioni e soprattutto darvi il modo di usufruirne.

Chi deve fare l’ISEE?

L’ISEE è una documentazione importante per svariati motivi. Nel momento in cui lo Stato mette a nostra disposizione particolari agevolazioni o vantaggi, per poterli richiedere, dobbiamo mostrare il nostro reddito complessivo.

Infatti, nel modello ISEE si possono trovare tutte le informazioni sul nostro reddito. Possediamo un immobile? Abbiamo delle quote o delle azioni? Qual è la giacenza media sul nostro conto bancario o postale? Questi sono solo alcune delle informazioni che dovremo inserire nel modello ISEE.

Ogni persona che percepisce un reddito dovrebbe compilare l’ISEE. In un nucleo familiare, composto da una coppia con dei figli, è indispensabile farlo: servirà per




Possiamo fare l’ISEE da soli o dobbiamo rivolgerci a qualcuno?

Per ottenere il documento ISEE, abbiamo varie scelte. Possiamo decidere di andare in un qualsiasi centro CAF, oppure richiederlo online. O, ancora, possiamo rivolgerci al nostro commercialista. Vi segnaliamo che online, sul sito dell’INPS, potrete scaricare il modulo apposito.

Questo documento sarà obbligatorio nel momento in cui richiederemo il Reddito di Cittadinanza. Ed è proprio per quest’ultimo che il modello ISEE è tanto richiesto in queste ultime settimane. Così, abbiamo pensato che potesse tornarvi utile un approfondimento a riguardo.

Noi vi invitiamo ad andare da un commercialista, da un agente del lavoro o da un contabile esperto per compilare il modello. In questo modo sarete certi della documentazione e che sia tutto privo di errori. Purtroppo, qualora la documentazione fosse sbagliata, dovrete rifarla; in alcuni casi, di omissioni e grosse somme differenti rispetto a quanto dichiarato, potreste dover pagare una multa.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.