ISEE 2019, si può fare da soli?



ISEE 2019, si può fare da soli




Spesso si sente parlare di questa documentazione e spesso non sappimao bene a cosa serve e cos’è l’ISEE 2019, in pratica è l’acronimo di Indicatore della Situazione Economica Equivalente, è una documentazione che attesta il reddito complessivo di un nucleo familiare. In molti si chiedono se sia possibile compilare l’ISEE da soli: oggi, dunque, rispondiamo a questa perplessità. Anzitutto, ci sono molti modi per compilare l’ISEE. In parte, sì, è vero, possiamo farlo da soli, ma dobbiamo esserne in grado. Basta un errore, infatti, per creare dei problemi e dover rifare tutto dall’inizio. Potremmo anche trovarci, purtroppo, nelle condizioni di dover pagare una multa. Vi parliamo dei documenti che vi occorrono e del necessario.

Possiamo compilare l’ISEE da soli?

Per compilare l’ISEE, dobbiamo connetterci a internet: grazie ai servizi online, avremo tutto il necessario a nostra disposizione. Sul sito dell’Inps, è possibile scaricare i vari moduli e cominciare a stilare l’ISEE. Ricordate, però, che vi servono dei dati: dunque, munitevi di carta e penna e segnatevi tutto l’occorrente.

Avete dei dubbi su come compilare la documentazione? Nessun problema: potrete farlo in qualsiasi centro CAF, oppure facendovi aiutare dal vostro commercialista. Noi vi consigliamo di compilarlo da soli (vi daremo il necessario qui di seguito), ma di farlo eventualmente controllare dal commercialista. Essendo un documento importante, è molto meglio essere certi del totale.

I documenti che vi occorreranno

Vi occorreranno lo stato di famiglia, il codice fiscale e anche un documento di identità valido. Poi, vi serviranno l’ultima dichiarazione dei redditi e la certificazione dei redditi.




Tra i documenti utili per stilare l’ISEE, citiamo anche il contratto di affitto, la copia dell’ultimo canone versato. Avrete bisogno anche del saldo contabile dei vostri depositi bancari e postali e degli estratti conto con giacenza media annuale.

Dovrete inserire, inoltre, le azioni o le quote, i dati del patrimonio immobiliare e il contratto di assicurazione sulla vita. Una volta compilato, vi consigliamo di portarlo al commercialista.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.