Guadagni pubblicità Google Adsense, si devono dichiarare?



Guadagni pubblicità




La pubblicità online è sempre più diffusa ed uno dei sistemi più utilizzati per farlo è Google Adsense. Con Google Adsense è possibile inserire delle inserzioni pubblicitarie e dei banner all’interno di siti web o blog e guadagnare qualcosa. Bisogna sempre dichiarare i guadagni della pubblicità ottenuti tramite Google Adsense ma occorre distinguere se l’attività viene svolta in maniera continuativa o in maniera occasionale.

Guadagni pubblicità, come vanno gestiti

Infatti, nel caso in cui l’attività sia svolta in modo abituale e continuativo, vige l’obbligo di apertura della Partita IVA: si tratta di attività svolta in maniera continuativa quando, un certo spazio pubblicitario sul proprio sito o blog viene concesso costantemente (ad esempio per tutto l’anno). Nel caso di apertura della Partita IVA e di ricavi bassi, ci sono delle agevolazioni previste per coloro che rientrano nel cosiddetto Regime Forfettario Agevolato.

Invece, se l’attività viene svolta in maniera occasionale, non vige questo obbligo. Comunque, i versamenti compiuti da Google provengono dall’Irlanda e possono essere inviati sia ai liberi professionisti che abbiano la partita IVA sia ai privati. I privati sono coloro che devono sottostare alla ritenuta d’acconto (perché il versamento proviene da un Paese dell’UE) e devono comunicare le somme di denaro ricevuto da Google Adsense compilando il modello 730 (all’interno della scheda Redditi differenti).

Ogni fattura deve essere compilata con la dicitura  “Prestazioni di servizi in ambito extra-UE, per programmi di affiliazione web”, quindi è necessario immettere l’importo complessivo del pagamento ricevuto e della ritenuta d’acconto. Non bisogna aggiungere l’IVA dato che si tratta di prestazioni di servizi europei. Nel caso, invece, di libero professionista, è necessario dichiarare i guadagni ottenuti da Google Adsense tramite il modello Unico.




Nel caso si guadagni più di 5000 euro e non si abbia la partita IVA, è necessario aprirla per poter continuare a dichiarare i guadagni di Google Adsense.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Загрузка...