Assicurazione incendio casa, come funziona e cosa copre



Assicurazione incendio casa, come funziona e cosa copre




Quando si acquista una nuova abitazione uno dei primi pensieri è quello stipulare un’ assicurazione casa per tutelarci in caso di eventi non previsti. In generale la polizza può coprire ogni avvenimento indesiderato, dal furto all’incendio e tante altre ipotesi. Prima di stipulare un’ assicurazione incendio casa è bene dare un’occhiata ai prezzi polizza casa 2018.

Ovviamente questo ha portato ad un mercato sempre più saturo e completo che è capace di accontentare ogni tipo di esigenza, D’altro canto, però, è praticamente impossibile stabilire a priori quale sia l’assicurazione casa migliore, va da sè che il nostro consiglio è di scegliere quella che maggiormente risponde alle vostre esigenze e richieste.

Assicurazione incendio casa capitale: cosa succede in caso di incendio

Uno dei principali aspetti delle assicurazioni casa è legato agli incendi e ai danni che questo può provocare. Nel caso in cui si dovesse verificare un episodio simile l’assicurazione casa copertura garantisce i danni causati da incendio, esplosione a scoppio, crolli, fenomeni elettrici anche se ciascuna compagnia può aggiungerne e toglierne altri.

Se si verificano questi eventi la compagnia deve risarcire i costi di riparazione o ricostruzione. Occhio però alle esclusioni: il risarcimento può essere negato se si accerta che il danno è stato provocato da disattenzione o incuria dell’assicurato. Un esempio pratico se un incendio è dovuto al mancato spegnimento di una sigaretta oppure alla mancata manutenzione di un elettrodomestico o della caldaia.




Assicurazione casa copertura e disdetta

L’assicurazione casa serve a tutelarci in caso di svariati problemi, tramite un rimborso parziale o totale
del danno causato da un incidente o furto, su pagamento di un premio, nello specifico i danni possono
essere causati anche a terzi e la polizza prevede anche questa eventualità

Ovviamente è prevista per l’assicurazione casa disdetta come accade per ogni tipo di polizza
assicurativa. Facendo riferimento all’ex legge Bersani, che ha eliminto il tacito rinnovo. Quindi per poter procedere alla disdetta o al cambio di compagnia assicurativa, basta attendere la naturale scadenza dell’assicurazione casa che in linea generale è dura un anno.

 


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.