Criptovaluta, a cosa serve? Può essere utilizzata nella vita di tutti i giorni?



Criptovaluta




La criptovaluta è la nuova moneta del domani? Qualche anno fa, se ne discuteva spesso, ma nessuno voleva investirci, poiché sembrava una “moda” momentanea. Chi avrebbe voluto che i propri soldi fossero “su internet”? Tuttavia, negli ultimi tempi, le criptovalute stanno cominciando a girare, e molti stanno valutando di investirci.

Criptovaluta: che cos’è e come funziona

La criptovaluta vi permette di acquistare determinati prodotti su internet, ove, ovviamente, è accettata questa forma di pagamento. Il valore delle criptovalute dipende dalla situazione finanziaria ed economica. Per esempio, chi vi ha investito tempo fa, oggi si ritrova un piccolo gruzzoletto da parte, poiché il valore è aumentato. Ma a cosa serve nello specifico?

Al momento, la criptovaluta che ha un valore maggiore è il Bitcoin, che ha acquisito sempre più importanza nel corso degli anni. Un BTC potrebbe arrivare a valere fino a 11,000,00 mila dollari.

Ma a che cosa serve nello specifico? Proprio come spendiamo il nostro denaro in banca o in contanti, possiamo spendere la moneta digitale nei posti in cui è accettata questa forma di pagamento.




A cosa servono le criptovalute?

Basta seguire il mercato per controllare le variazioni sul momento e le variabili: al primo posto troviamo Bitcoin, con una quotazione di 12,531,41, al secondo posto invece è situata Ethereum, che ha una quotazione molto più bassa, circa 327,51. Nel 2020, invece, arriverà anche la moneta digitale di Facebook.

La moneta digitale è spendibile in forma online: non c’è un conio, non c’è una stampa e non avremo mai banconote o monete da tenere nel portafoglio. In Giappone, molti negozi, bar e ristoranti permettono di pagare con i BTC, ovvero le criptovalute.

La transazione di pagamento avviene mediante il codice del portafoglio che ognuno di noi riceve al momento del cambio in Bitcoin: avremo l’importo, il codice del portafoglio e la nostra chiave privata per effettuare i pagamenti.

 

 


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.