Mutuo bancario, cosa accade se il titolare decede



Mutuo




È sempre più frequente, al giorno d’oggi, richiedere un mutuo bancario prima casa 100%, ad esempio per l’acquisto di una casa o in questo caso di una prima casa. Sebbene gli aspetti più considerati quando si stipula un contratto di mutuo, siano quelli che attengono alla convenienza economica (come ad esempio i tassi d’interesse applicati) oppure a quale istituto bancario rivolgersi, è anche vero che ci sono altri fattori da considerare.

Bisogna considerare, ad esempio, anche il malaugurato caso in cui il titolare del mutuo bancario deceda.

Cosa accade in questo caso?

Sono diverse le circostanze che si possono verificare. La prima è che il pagamento delle rate del mutuo restanti passano in capo agli eredi. In questo caso, bisognerà riscrivere l’ipoteca e il mutuo perché saranno cambiati sia gli intestatari che l’importo da rimborsare.

Sarà necessario un atto pubblico di accollo, così che gli eredi possano  subentrare come intestatari del mutuo. Ecco allora che, in caso di mutuo, è consigliabile stipulare un’assicurazione casa morte dell’intestatario.




Quando non si pagano le rate del mutuo

In questo caso gli eredi non dovranno pagare le rate del mutuo perché la banca si rivarrà appunto sull’assicurazione. Gli eredi potranno così entrare in possesso dell’immobile senza però dover pagare le rate. Gli eredi non sono tenuti a pagare le rate residue del mutuo anche nel caso non accettino l’eredità.

L’immobile (nel caso si tratti di mutuo casa) verrà pignorato, messo all’asta e la banca si rifarà dei soldi ottenuti dalla vendita di questo. Infine, nel caso in cui la morte del titolare del mutuo sia avvenuta a breve distanza (meno di 5 anni) dal momento di estinzione del mutuo, gli eredi possono decidere di estinguere anticipatamente il mutuo.

Dovranno semplicemente raccogliere il capitale necessario e, contattando la banca, saldare quanto è dovuto. Dopo aver estinto il mutuo, potranno rivendere l’immobile e dividere la spesa ottenuta.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.