APP di poste italiane per gestire la fila, come funziona   



APP




Per gestire la fila in posta è possibile scaricare l’app di Poste italiane. In questo modo non si dovrà perdere tanto tempo in fila, ma prenotare il proprio ticket virtuale nel giorno e l’orario che si preferisce e recarsi allo sportello in quel momento per effettuare la propria operazione. Nel caso siate titolari di un conto corrente alle poste, molte operazioni possono essere fatte direttamente da casa.

Ma vediamo nel dettaglio

Ma vediamo nel dettaglio come funziona l’app di Poste italiane per gestire la fila. Una volta scaricata l’app Ufficio Postale, è possibile prenotare il ticket attraverso smartphone o tablet.

L’utente potrà ricercare l’ufficio postale di interesse in una mappa accessibile dalla schermata principale dell’app. Una volta selezionato l’ufficio postale nella mappa, l’utente potrà cliccare sul tasto “Prenota ticket” per prenotare un turno nelle ore successive oppure, se disponibile, scegliere di mettersi subito in coda.

In alternativa, si può gestire la fila con l’app BancoPosta: dal menu laterale dell’app, cliccare su “Appuntamenti e ticket”.




Nella schermata successiva cliccare su “Prenota ticket” e scegliere dalla mappa l’ufficio postale in cui ci si vuole prenotare il proprio turno.

Una volta selezionato l’ufficio postale

Una volta selezionato l’ufficio postale, cliccare sulla schermata con il simbolo del calendario da cui cliccare sul tasto “Prenota ticket”: si può prenotare un turno nelle ore successive oppure, se disponibile, scegliere di mettersi subito in coda.

Una volta prenotato il turno, l’utente riceverà un ticket virtuale e potrà visionare l’andamento della fila dal proprio smartphone per sapere quando recarsi in posta. Comunque, poco prima del momento del proprio turno, si riceverà sul proprio smartphone un avviso che inviterà ad entrare nella filiale.

È un servizio molto comodo che permette di prenotare il proprio turno da casa o da qualsiasi altro posto.

Inoltre, nel periodo di emergenza Coronavirus che stiamo vivendo, limita anche le possibilità di assembramento e permette di mantenere il distanziamento personale richiesto dalla legge.



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.