Carta di debito, come si richiede



Carta




Sono ancora tante le persone che effettuano i propri pagamenti in contanti ma molte altre preferiscono invece utilizzare una carta di debito (o bancomat), uno strumento utile per fare acquisti online o in negozio, per fare prelievi, ricariche e bonifici, per ricevere bonifici e molto altro.

La carta di debito è collegata ad un conto corrente: ogni volta che si effettua un pagamento, le spese vengono addebitate su tale conto. Ad ogni utilizzo della carta, si dovrà effettuare l’identificazione, vale a dire inserire il proprio codice di sicurezza.

Spesso, dopo aver effettuato una transazione, arriverà all’utente una comunicazione. Le carte di debito contactless consentono di effettuare pagamenti senza dover inserire il codice PIN per spese fino a 25 euro.

Vediamo come si richiede una carta di debito.

Ottenere una carta di debito è molto semplice: se già si possiede un conto corrente presso quella banca, avere la carta sarà molto più semplice e veloce perché l’utente dovrà probabilmente solo compilare un modulo di richiesta che, una volta accettata, determina la ricezione della carta di debito direttamente a casa del richiedente.




Se invece non si ha un conto corrente, basterà scegliere la banca o l’intermediario finanziario presso cui aprirlo, quindi chiedere la carta di debito.

È possibile richiedere la carta di debito in filiale oppure direttamente online (in questo secondo caso è possibile aprire un conto corrente in maniera facile e veloce senza recarsi in filiale ma semplicemente compilando i moduli richiesti).

Per l’apertura di un conto corrente sono necessari:

  • carta d’identità (e a volte un secondo documento d’identità che può essere patente o passaporto)
  • codice fiscale
  • copia della busta paga o del contratto di lavoro (dipende dalla banca in cui deciderete di aprire il conto corrente) che vengono richiesti per valutare l’affidabilità del cliente
  • certificato di residenza (sempre a discrezione della banca scelta)



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.