Satispay: cos’è e come funziona



Satispay




Questa piattaforma offre la possibilità a chiunque abbia un conto corrente bancario, di scambiare denaro con i contatti della propria rubrica telefonica e di pagare presso i punti vendita convenzionati, direttamente con il proprio smartphone. L’app di pagamento italiana è riuscita a farsi strada in un Paese in cui il contante sembrava indispensabile.

Ma quando è nata Satispay? Come funziona?

Satispay S.p.A. è stata fondata nel gennaio 2013 a Torino e nel 2015 ha lanciato l’applicazione mobile per i pagamenti digitali e i trasferimenti di denaro online. Attualmente è l’app di pagamento più conosciuta e diffusa in Italia e in Europa.

Satispay, l’app di pagamento italiana: funzionalità, servizi e prezzi




Per iniziare a utilizzare Satispay è necessario scaricare l’app che risponde alle esigenze di tutti: è disponibile nelle versioni Private (logo arancione) e Business (logo grigio), sia per cellulari Android che Apple.

Una volta scaricata l’app, è necessario creare un account collegato al proprio IBAN, e quindi al proprio conto corrente, dal quale trasferire sul conto Satispay una certa somma di denaro, corrispondente al budget settimanale che si intende utilizzare per l’invio di denaro ai propri amici e per i pagamenti presso gli esercizi commerciali convenzionati. Alla fine della settimana, alla mezzanotte di domenica, il budget settimanale viene reimpostato attraverso un’operazione di addebito o di accredito sul proprio conto corrente.

Ti può aiutare a gestire il tuo budget settimanale e ad evitare di spendere troppo in cose non essenziali come le Scommesse Italia NetBet.

I servizi dell’app di pagamento italiana

Il grande successo dell’app di pagamento italiana non è stato certo casuale; infatti, l’app offre molti servizi di facile utilizzo:

Trasferimento di denaro: con l’app di pagamento italiana possiamo inviare qualsiasi somma di denaro ad amici e parenti. Per farlo basta accedere all’app, selezionare il contatto dalla nostra rubrica a cui vogliamo trasferire il denaro e cliccare su Paga. Nel caso in cui non disponessimo del contatto della persona, possiamo farle scansionare il QR personale per effettuare l’operazione.

Pagamenti presso esercizi commerciali convenzionati: ad oggi sono oltre 130.000 i negozi fisici e online in Italia, Germania e Lussemburgo che ci permettono di pagare con Satispay. Non è necessario utilizzare carte di credito, basta scansionare il QR Code del negozio, del bar o del ristorante, scegliere l’importo e inviarlo.

Ricarica telefonica: possiamo inviare ricariche telefoniche al nostro numero di cellulare o a uno dei contatti della nostra rubrica. Per farlo, basta accedere all’app, selezionare il gestore e poi scegliere il numero di telefono e l’importo.

Donazioni: con l’app di pagamento italiana possiamo partecipare alle campagne di raccolta fondi di varie organizzazioni no-profit. Selezionando la campagna, è sufficiente impostare l’importo e inviarlo.

Pagamento del bollo: direttamente dall’app possiamo pagare il bollo auto o moto. Basta accedere all’area Servizi e selezionare “bollo auto e moto”. Una volta inseriti i dati richiesti, possiamo inviare il pagamento. I dati del veicolo inserito saranno salvati per i pagamenti futuri e riceveremo anche un promemoria sulla data di scadenza del bollo.

Pagamento di vaglia, MAV / RAV e pagoPa: sempre accedendo all’area Servizi, selezionare la voce “Vaglia”, scansionare l’ordine o inserire manualmente i dati ed effettuare il pagamento.

Cashback: l’app di pagamento italiana offre un servizio esclusivo ai suoi clienti; infatti, offre un rimborso di una percentuale dell’importo speso, accreditato immediatamente una volta effettuato il pagamento. Il cashback non è previsto per tutti i pagamenti, ma è comunque disponibile per molte transazioni.

Cashback governativo: con il conto Satispay è possibile partecipare al sistema di Cashback nazionale italiano senza utilizzare le credenziali SPID o l’app IO, purché si sia maggiorenni.



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.