Carta di credito persa chi chiamare per bloccarla



Carta di credito persa chi chiamare per bloccarla




Carta di credito persa chi chiamare? E’ sicuramente una delle domande che viene posta quando si perde la propria carta di credito e non si sa con precisione chi chiamare. Quando succede tale imprevisto bisogna immediatamente chiamare l’emittente della propria carta di credito e chiedere il blocco immediato della propria carta. In questo articolo andremo a vedere nel dettaglio quali sono i numeri da chiamare per bloccare la propria carta ed evitare di farvi rubare soldi sul proprio conto. In pratica la procedura da fare è molto simile al blocco carte di credito clonate.

Numeri da chiamare perdita carta di credito

Attualmente sul mercato esistono diverse società che erogano carte di credito. Ma nel caso in cui la carta di credito viene persa chi bisogna chiamare? Per poter bloccare definitivamente la vostra carta di credito bisognerà chiamare la vostra banca oppure la società che ha emesso la carta come ad esempio Visa e richiedere il blocco immediato.

Se sei in Italia nel momento della perdita della vostra carta bisognerà chiamare il numero verde della compagnia, mentre se sei all’estero in questo caso bisognerà aggiungere il prefisso +39 e poi procedere con la compilazione del numero verde.

Qui di seguito alcuni numeri verdi da chiamare delle migliori compagnie:

  • Unicredit: 800.078.777 – estero +39.045.80.64.686;
  • Visa: 800-819-014;
  • Mastercard: 800-870866;
  • American Express: 06 72900347;
  • Bancoposta: 800-207167 – estero 0432-744106;
  • BNL: 800 900900 – estero 06-87408740;
  • Compass (Mediobanca): 800-822056 – estero 02 45403768;
  • Fineco: 800-525252 – estero 02-28992899;
  • Intesa San Paolo: 800-444223 – estero 02-89137212;

Infine, bisogna ricordare che grazie alla nuova legge, nel caso in cui si perde la propria carta di credito ed essa viene utilizzata prima del blocco, la perdita massima è di 50 euro.






Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.