Carte di credito contactless cosa sono e come funzionano



Carte di credito contactless cosa sono e come funzionano




Le carte di credito contactless sono un’evoluzione per il mondo dei pagamenti con le carte di credito, introdotta negli ultimi anni. Con questo tipo di carta si possono infatti, effettuare pagamenti avvicinandole semplicemente ai POS presenti in qualsiasi struttura.

Tutto questo quindi è stato introdotto per velocizzare i processi di acquisto e le transazioni con le carte di credito. La tecnologia è molto simile a quella NFC presente sui cellulari, e in più si va ad evitare di inserire i vari codici per confermare le transazioni.

Come funziona una carta di credito Contactless

Le carte di credito contactless, come detto in precedenza, non hanno bisogno di un codice pin e proprio per questo motivo, basta avvicinarle al POS e continuare con le transazioni. Tutto questo è possibile grazie alla tecnologia RFID che tramite delle targhette elettroniche inserite negli oggetti, dette TAG, e degli strumenti appositi come i reader, sono in grado di leggere tutte le informazioni necessarie.

Questo avviene grazie alla lettura tramite radiofrequenza, che riesce a leggere tutte le informazioni che i tag riescono a dare. I pagamenti però hanno un limite massimo che è di 25 euro, oltre questa soglia infatti, si dovrà effettuare una firma sullo scontrino o digitare il pin della carta.




Sicurezza delle carte di credito contactless

Un elemento importante da sapere per la tecnologia introdotta dalle carte di credito contactless è che
non sarà possibile scegliere il circuito di pagamento. Però nel contratto della carta è ovviamente
elencato tutto quello che c’è da sapere e a che tipo di circuito ci si aggancia con queste operazioni.

Questo tipo di carte di credito sono un’innovazione e proprio per questo suscitano anche dei dubbi, ma
c’è da sapere che non è facile riuscire a effettuare dei furti di codici sulle carte di credito contactless  per
cui di continuo vengono anche aggiornati i sistemi di sicurezza. Inoltre un’ulteriore garanzia è l’utilizzo
dello standard EMV, ossia la generazione di nuovi codici per ogni transazione.
Se nel frattempo ancora non siete convinti su quale carta utilizzare e optate per una classica o una ricaricabile allora è bene informarvi su quale sia la migliore carta ricaricabile 2018.

 


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.