Fattura elettronica per gli enti no profit, ecco come funziona



Fattura elettronica per gli enti no profit, ecco come funziona




La fattura elettronica è una fra le documentazioni che sta interessando molti commercianti, imprenditori ma anche enti no-profit. Alcune legislazioni emesse dal 2014/2015 hanno dichiarato specifiche da rispettare per quanto riguarda la cosiddetta e-fattura.

Tali specifiche interessano soprattutto gli enti pubblici, che risultano obbligati ad emettere fattura elettronica, a differenza dei privati che, perlomeno fino al 2019, non hanno l’obbligo di fare fattura elettronica.

Infatti, dal 2019 sarà obbligatorio emettere fattura elettronica anche tra privati, tramite il sistema d’interscambio della Agenzia delle Entrate, sistema telematico creato appositamente per compilare le fatture in digitale.

Ma come funziona per quanto riguarda eventuali fatturazioni per enti no profit? Vediamo, nello specifico, come si devono comportare gli enti no profit per quanto riguarda la fatturazione elettronica, considerando le normative dichiarate fino ad ora.




Enti no profit e fattura elettronica

Nella sostanza, gli enti no profit come ONLUS e simili non hanno l’obbligo di emettere una fattura
elettronica. È stato infatti specificato che tutti gli enti no profit che non risultano titolari di partita IVA
non sono soggetti all’obbligo di fatturazione elettronica.

Il documento che gli enti no profit rilasceranno al posto della fattura, in caso di beni o servizi
disposti ad altri, risulterà sostanzialmente una nota di debito in formato cartaceo
. Detto questo,
gli enti no profit continuano a non avere l’obbligo di fare fattura elettronica come specificato dal 2014.

Può succedere che, in alcuni casi, si possa richiedere all’Agenzia delle Entrate una circolare che chiarisca tutti i processi di documentazione per quanto riguarda eventuali servizi disposti dagli enti non profit. L’Agenzia delle Entrate saprà comunicare e trasmettere a chi di dovere tutta i documenti necessari per rendere il servizio in questione valido a tutti gli effetti.



1 Commento

  1. Salve, a quale normativa, articolo, comma fa riferimento quando dice: “gli enti no profit come ONLUS e simili non hanno l’obbligo di emettere una fattura elettronica. È stato infatti specificato che tutti gli enti no profit che non risultano titolari di partita IVA non sono soggetti all’obbligo di fatturazione elettronica.
    Il documento che gli enti no profit rilasceranno al posto della fattura, in caso di beni o servizi disposti ad altri, risulterà sostanzialmente una nota di debito in formato cartaceo”?

    Grazie mille

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.