Carte di credito, consigli su come utilizzarle



Carte di credito, consigli su come utilizzarle




Prima di tutto è bene informarsi su come scegliere la carta di credito per evitare spese inutili e che pesano sul conto annuale. Il secondo passo è quello di utilizzare carta di credito senza riscontrare problemi. E’ sempre consigliato utilizzare una qualunque carta di credito in rete? I venditori che ci sono sul web sono veramente affidabili? Utilizzare una carta online consente si di risparmiare, ma prima di gettarsi a capofitto su quello che in un primo momento può sembrare un ottimo affare, è meglio prendere qualche accorgimento in più.

Per evitare di andare incontro a spiacevoli sorprese, vi invitiamo a seguire i seguenti consigli:

Controllare sempre gli estratti conto

La cosa migliore da fare è quella di dare uno sguardo più volte al giorno agli estratti conto della carta. Se c’è qualche addebito doppio o relativo ad acquisti che non avete mai fatto, contestateli subito senza perdere ulteriore tempo. Se le operazioni diventano molte, meglio bloccare la carta con una chiamata al servizio clienti e fare denuncia, da consegnare poi successivamente alla banca o all’emittente della stessa carta.




Attenzione alle richieste sospette

Il pishing è in continua crescita dunque state molto attenti: la banca non domanda mai i dati personale di un proprio cliente via messaggio o email, dunque meglio non rispondere se avete qualche dubbio sulla provenienza effettiva della comunicazione. Mettete il numero della vostra carta di credito solo su siti protetti da sistemi di sicurezza internazionali – verifica la presenza di un lucchetto –

Analizzate il venditore

Accertatevi del venditore. Quando acquistate su Internet controllate l’esistenza del venditore: sul sito devono essere riportati tutti i suoi dati. Digitate l’indirizzo e non cliccate mai sui link ricevuti che potrebbero indirizzarvi su siti non affidabili. Stampate sempre la ricevuta del pagamento, potrebbe servirvi per aprire una contestazione.

Carta di credito clonata?

Per non aver il rischio che la carta venga clonata da qualche malintenzionato, nei negozi è consigliato non lasciare troppo tempo la carta in mano a persone che non conoscete. In caso di clonazione, il procedimento da seguire è lo stesso di quello per smarrimento o furto: bloccate immediatamente la carta, contestate l’estratto conto e fate una denuncia alla polizia.

Carta di credito persa: come agire?

Cosa fare se si perde la carta di credito? Il primo passo da compiere consiste nel bloccare subito la carta recandosi in filiale o chiamando semplicemente al numero verde dell’emittente della carta domandandone il blocco. A questo punto la banca dovrà provvedere a renderla inattiva.  Il secondo passo, invece, è quello di denunciare il tutto alle autorità competenti entro due ore; la copia della denuncia servirà – inviata alla banca per raccomandata a/r o consegnata a mano – per avere eventuali rimborsi delle somme spese senza il vostro permesso.



Загрузка...