Tasse universitarie: sono detraibili?



Tasse universitarie




Le tasse universitarie sono detraibili? Questa è la domanda che in molti si pongono in questo periodo. Ci stiamo avvicinando all’inizio dell’Università, è il momento in cui molti giovani si stanno iscrivendo e stanno valutando la facoltà adatta a loro. Hanno detto addio alle scuole superiori e arriva il momento cruciale in cui bisogna pensare al proprio futuro lavorativo.

Tasse universitarie e detrazioni: è possibile?

È indubbio che le tasse universitarie possano pesare sul bilancio familiare. Per avere diritto alla detrazione, la prima cosa da fare è controllare il proprio reddito. Avremo bisogno, dunque, di un controllo ISEE per capire in quale fascia rientriamo e qual è la detrazione che possiamo richiedere.

Come funzionano le tasse universitarie? Sappiamo che, di base, le tasse universitarie da pagare sono due. Alcuni Istituti Universitari, invece, prevedono il pagamento di una terza tassa, di solito da pagare nel mese di Aprile.

Nel Modello 730/2019 è prevista la detrazione delle spese universitarie. La detrazione Irpef è valida al 19% sulle spese che andremo a sostenere per l’università. A chi spetta la detrazione? A chi sta frequentando i corsi universitari, i corsi di specializzazione o perfezionamento, i master, i dottorati di ricerca.




Come detrarre le tasse universitarie: cosa sapere

Avremo l’esonero dalla tassa universitaria se rientriamo nella fascia da 0 a 12 mila euro.  Nella prima fascia di reddito, ci rientrano coloro che hanno un reddito che va da 13,001 euro fino a 30 mila euro. Da 30,001 fino a 50 mila, invece, si rientra nella seconda fascia di reddito. Paga l’importo massimo, infine, chi ha un reddito superiore ai 50 mila euro.

Per quanto riguarda la compilazione del Modello 730/2019, le spese sostenute per l’Università devono essere inserite nel Quadro E: i righi specifici sono E8 ed E10. Nella colonna 1, andrete a inserire il codice 13, riferito alla categoria di spesa. Nella seconda colonna, invece, dovrete inserire le vostre spese.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.