Trading, si può iniziare anche con piccole somme?



Trading




Internet ha permesso la diffusione di modalità di investimento in azioni online: il trading online, appunto. Nonostante l’emergenza Coronavirus abbia avuto pesanti ripercussioni sull’economia globale e sui mercati finanziari internazionali, quella del trading si dimostra comunque essere un’attività che attira molti appassionati. La cosa importante prima di iniziare è di fare dei corsi sul trading per capire come funziona e soprattutto di fare danni al patrimonio.

Il numero di iscritti nelle piattaforme di trading è cresciuto enormemente

Infatti, il numero di iscritti alle piattaforme online è considerevolmente cresciuto in questi mesi. Uno dei motivi per cui il trading online è sempre più diffuso è che si può iniziare anche con somme molto basse rispetto alle somme previste per investire sui mercati tradizionali.

Sono sufficienti pochi euro per aprire il proprio conto presso un broker e iniziare sin da subito ad investire: a questo proposito, è utile ricordare di affidarsi a piattaforme di trading online sicure perché le truffe sono sempre in agguato e c’è il pericolo di perdere molti soldi.

La scelta della piattaforma influenza anche le condizioni per il trader cioè le possibilità di profitto o di perdite e per questo deve essere scelta con assennatezza in base a fattori come:




  • costi periodici fissi (alcune piattaforme li applicano mentre altri no);
  • costi aggiuntivi per ottenere strumenti di sopporto;
  • commissioni per poter iniziare a fare trading.

Il consiglio è quello di iscriversi su piattaforme di trading online che permettano di iniziare con piccoli investimenti (da 10 a 100 euro) soprattutto se non si è esperti. Un altro suggerimento è quello di scegliere piattaforme che permettano di aprire dei conti demo che consentono di simulare delle vere e proprie transazioni di trading online così da valutare se effettivamente questo tipo di attività e di investimenti facciano al caso proprio.

E soprattutto per evitare di investire sin da subito denaro reale ma partendo da denaro finto. Una volta capito che l’attività di trading online è congeniale alle proprie esigenze, si può iniziare con del denaro vero (sempre partendo da un piccolo investimento iniziale).


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.