Risparmi, dove metterli?



Risparmi




Risparmiare in vista di un acquisto che si vuole fare, di un investimento, di un viaggio o semplicemente per mettere da parte del denaro per i propri figli, è uno degli obiettivi di tantissime persone. Quando si tratta di risparmi, la domanda però sorge spontanea: dove metterli?

Ma dove sono più sicuri i risparmi?

Come si faceva un tempo, nascondere il denaro sotto al materasso può non essere una buona idea perché si può correre il rischio di venire rapinati o di subire dei furti. Allo stesso tempo, se il denaro risparmiato non ha un’origine certa, si può incorrere in pesanti sanzioni da parte del Fisco.

Ecco allora che la soluzione più immediata diventa quella di risparmiare i soldi in un conto in banca o postale e, a questo proposito, è fondamentale scegliere un istituto che assicuri una certa stabilità finanziaria. Invece dei conti correnti, si può optare anche per i conti deposito, in cui si vincolano certe somme di denaro per un certo periodo di tempo, ottenendo anche degli interessi.

Un altro modo per proteggere i propri risparmi, è quello di fare degli investimenti in obbligazioni e titoli di Stato oppure in azioni. In questo ultimo caso, avere una minima conoscenza di questi strumenti di investimento è utile per evitare di perdere molto denaro.




In periodi di crisi economica, come quella che si sta vivendo attualmente per via dell’emergenza generata dal Coronavirus, si può investire anche in beni rifugio, vale a dire quei beni che non hanno un valore reale e che non subiscono una perdita di valore a seguito dell’aumento dei prezzi.

Il bene rifugio per eccellenza è quello immobiliare: si può acquistare una casa e metterla in affitto così da ricavarne una rendita oppure la si può acquistare e ristrutturare per poterla rivendere ad un prezzo più alto di quello di acquisto.

Altri beni rifugio sono l’oro e le opere d’arte.

Infine, si può investire anche in fondi pensione che garantiscono una rendita vitalizia quando il lavoratore smetterà di lavorare.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.