Risparmi, alcuni trucchi per mettere da parte qualche soldo



Risparmi




Ogni giorno, ogni settimana ed ogni mese, inevitabilmente ci sono delle spese da sostenere, grandi o piccole che siano. È sempre più difficile risparmiare e mettere da parte dei soldi ma ci sono alcuni trucchi per farlo.

Risparmi, prima di tutto valutare

Per prima cosa, è bene valutare preliminarmente come si spendono i soldi e quanti e può essere utile farlo appuntando tutte le spese che si sostengono, ad esempio in un mese, e conservando gli scontrini.

Una volta che si ha la consapevolezza delle proprie spese, si possono iniziare a stabilire dei budget ovvero delle soglie oltre cui non andare: si stabilisce che le spese per il ristorante (oppure per lo shopping, per il cinema e così via) in un mese non debbano superare i 100 euro (o un’altra somma, in base alle proprie esigenze).

Un altro modo per risparmiare è la regola delle 24 ore ovvero, prima di fare un acquisto, pensarci almeno un giorno e valutare se questo sia effettivamente necessario o meno.




Per mettere da parte qualche soldo

Ancora, per mettere da parte qualche soldo, si può pensare di risparmiare su spese a volte “superflue”: ci si può portare il pranzo da casa a lavoro ed evitare di mangiare sempre fuori oppure cenare al ristorante un solo giorno alla settimana (e non di più) e pianificare la spesa, acquistando solo lo stretto necessario.

Ma soprattutto, valutare a priori quanto si può spendere in un mese in base a quello che si guadagna, calcolando anche una somma minima da mettere da parte: a questo proposito, può essere comodo creare delle buste in cui inserire i soldi per le diverse spese.

In eccesso, si metteranno da parte 400 euro per le bollette, 300 euro per le spese, 200 per lo shopping e così via, in base alle proprie entrate e il resto andrà nella busta dei soldi risparmiati.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.