Bolletta gas: in arrivo gli aumenti



Bolletta




Dopo il periodo di lockdown e di stop di molte attività economiche disposto per contenere il contagio di Coronavirus, fortunatamente si è tornati ad una graduale ripresa economica e dei consumi. È proprio questo miglioramento delle condizioni economiche generali che, però, determinerà, a partire dal mese di ottobre, dei rincari nelle bollette di gas e luce.  Va ricordato che in caso di bollettino troppo alto è possibile pagare a rate chiedendo la rateizzazione bollettino al proprio fornitore.

Aumento bolletta gas

Dopo il crollo dei prezzi sui mercati energetici all’ingrosso, che si è avuto nella fase più severa dell’emergenza Coronavirus, la ripresa economica e dei consumi, ha visto un graduale rialzo delle quotazioni, soprattutto nei mercati del gas naturale e della CO2. 

Infatti, se nel secondo trimestre del 2020, il costo del gas è calato del 13,5% e tra luglio e settembre del 6,7%, ora, con la ripresa delle attività economiche, i costi del gas sono tornati molto simili a quelli che si avevano prima del COVID-19. È proprio questo che determinerà un aumento dei prezzi, a partire da ottobre, che si riverserà non solo sulla bolletta del gas ma anche su quella elettrica. 

67,08 centesimi di euro per metro cubo

Dal 1° ottobre 2020, infatti, il prezzo di riferimento del gas sarà di 67,08 centesimi di euro per metro cubo (al lordo delle tasse). Secondo l’Arera (l’ex Autorità per l’energia), la spesa della famiglia tipo per la bolletta del gas sarà di circa 975 euro, con una variazione del -12% rispetto ai 12 mesi dell’anno precedente, con un conseguente risparmio di circa 133 euro.




Anche se questo bilancio è positivo, non sono dello stesso avviso le Associazioni dei consumatori che dichiarano che in inverno, con il freddo, le tariffe aumentate di luce e gas si faranno sentire maggiormente sulle tasche degli italiani, soprattutto per quelle famiglie numerose che già sono in difficoltà a seguito delle ripercussioni economiche che proprio l’epidemia di Coronavirus ha portato. Stando al Codacons, poi, la situazione è ancora più insostenibile se si considera che il livello di tassazione sulle bollette del gas sarà di 446 euro in media.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.