Finanziamento 2020 senza busta paga, si può richiedere



Finanziamento 2020




Al giorno d’oggi sempre più persone richiedono dei finanziamenti: la tipologia più richiesta sono i prestiti personali.

Possono richiedere il finanziamento 2020 coloro che:

  • siano cittadini italiani e con residenza italiana (o che abbiano cittadinanza straniera e residenza in Italia da almeno un anno con permesso di soggiorno);
  • abbiano un’età compresa tra i 18 e i 70 anni;
  • abbiano un reddito dimostrabile (o, in alternativa, nominino un garante);
  • percepiscano un reddito proporzionato all’importo richiesto.

In linea di massima, dunque, quando si richiede un finanziamento c’è un minimo di busta paga che bisogna avere.

Ad esempio, sempre nel caso del prestito personale, il richiedente deve, tolta la rata mensile da restituire alla banca o all’istituto di credito, avere un reddito netto mensile almeno pari al reddito minimo di sussistenza, vale a dire un reddito che permetta a lui (ed eventualmente alla sua famiglia) di far fronte alle spese quotidiane per la sopravvivenza (ad esempio relative al cibo).

Chi non ha un reddito fisso

Tuttavia, anche chi non ha un reddito fisso o una busta paga, può richiedere un finanziamento.




Chiedendo un prestito personale, infatti, sarà la banca o l’istituto di credito a valutare la situazione del richiedente e accordare o meno il finanziamento anche se non si percepisce una busta paga. Ovviamente, si dovranno fornire delle garanzie per garantire che il prestito possa essere restituito nei tempi pattuiti, attraverso la nomina di un garante.

In pratica, nel caso in cui il richiedente non riesca a restituire le rate, allora subentrerà la figura del garante che si impegna a versare la rata mensile dovuta. Il garante può essere scelto fra i congiunti ma può anche essere un conoscente.

L’importante è che sia una persona che possa dimostrare di avere un reddito fisso (stipendio o pensione) con cui poter pagare le rate mensili, avere affidabilità creditizia e non superare una certa età.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.