Lira, si possono vendere ai collezionisti?  



Lira




Sono tantissimi i collezionisti di monete che farebbero follie per accaparrarsi certi esemplari di monete. Tutti i nostalgici della vecchia lira sono chiamati a raccolta: se siete fra coloro che proprio non sono riusciti a dare via le vecchie lire per scambiarle in euro, dovete sapere che ci sono alcune delle vecchie lire che possono valere una vera fortuna se vendute ai collezionisti. Sembra quasi anacronistico in un mondo che va verso la completa digitalizzazione con l’uso delle carte di credito quasi esclusivamente che ci siano moltissimi collezionisti di monete vecchie e antiche.

Vecchia lira, ma quanto valgono?

Alcune delle vecchie lire, infatti, possono arrivare a valere fino a 15 mila euro!

Quindi, rispolverate le vecchie monete che avete conservato e vedete se fra quelle che avete in casa, ci sono alcuni di questi “gioielli” che fanno tanta gola ai collezionisti.

In ordine di valore, ecco le lire che valgono di più:

  • 500 lire in argento con le caravelle, il cui valore, per i collezionisti, potrebbe arrivare fino a 15000 euro;
  • 10 lire della repubblica italiana del 1947 (raffigurante un cavallo alato su una faccia e un ramo d’ulivo sull’altra), il cui valore può superare i 4000 euro;
  • 5 lire del 55 e 50 lire del 1958 del valore pari a circa 2000 euro;
  • lira del 1947 (con un frutto d’arancio e le sue foglie da un verso e una donna col capo ornato di spighe dall’altro), del valore di circa 1500 euro.
  • 5 lire del 1946, con valore di circa 1200 euro.
  • 100 lire del 1955, con valore di 1000 euro; la 200 lire del 1977 con la scritta “prova” con valore di 800 euro; la 20 lire del 1955 di prova con valore di 300 euro.

È bene ricordare che anche una banconota, la 50mila lire raffigurante il Bernini con la scritta in rosso della serie che ha come seconda lettera la E, può valere tra i 200 e i 1000 euro. Va detto che, per quantificare il valore di una moneta, è molto importante considerare lo stato di conservazione: una moneta conservata male, infatti, potrebbe perdere di valore.





Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.