Assicurazione animali, è detraibile dalle tasse?



Assicurazione




Proteggere un animale domestico è il desiderio di chiunque ne possieda uno e per questo sempre più persone decidono di stipulare un’assicurazione animali. Esistono polizze assicurative che coprono gli eventuali danni commessi dall’animale domestico nei confronti di persone o cose.

L’assicurazione per gli animali è obbligatoria?

Questa è obbligatoria soltanto nel caso in cui l’animale abbia già aggredito qualcuno e il veterinario abbia inviato una segnalazione sull’aggressività evidente dell’animale alla ASL di riferimento.

L’articolo 3 comma 4 dellordinanza del 6 agosto 2013 del Ministero della Salute stabilisce che i proprietari dei cani inseriti nel “Registro dei cani dichiarati a rischio elevato di aggressività”, hanno l’obbligo di sottoscrivere questo genere di polizza assicurativa.

Esiste poi anche un’assicurazione sanitaria che copre le spese sostenute in caso di infortuni, malattia, interventi chirurgici, ricoveri in cliniche veterinarie ed eventuali trattamenti di riabilitazione post-ricovero.




In generale, il costo di una polizza assicurativa dipende da tipo di animale, razza ed età e può andare da una cinquantina di euro annui nel caso si opti per la copertura dei danni provocati da gatti o cani di razze non ritenute a rischio, fino a 174 euro annui nel caso in cui nel pacchetto si aggiungano anche la tutela legale e le spese sanitarie.

Oppure, nel caso di cane di razza a rischio con più di 3 mesi, si va da 113 euro annui nel caso si opti per la responsabilità civile e la tutela legale fino a poco più di 200 euro annui nel caso si aggiunga la copertura delle spese sanitarie.

La spesa per l’assicurazione animali non è detraibile dalle tasse.

Infatti, la normativa vigente ha stabilito che si possano detrarre solo assicurazioni per “persone” e cioè:

  • per rischio morte o invalidità permanente superiore al 5%
  • per il rischio di non autosufficienza
  • per la tutela di persone con disabilità grave

Oltre che le polizze assicurative che coprano i rischi legati ai danni subiti a seguito di eventi calamitosi.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.