Trasferire mutuo da una banca ad un’altra, come fare



Trasferire mutuo




Sono diversi i motivi che possono spingere una persona a voler trasferire il proprio mutuo da una banca ad un’altra.

Trasferire per le condizioni contrattuali

In generale, però, viene richiesto da coloro che hanno sottoscritto un mutuo con una banca ma non sono più soddisfatti delle condizioni contrattuali proposte dal quel dato istituto di credito (ad esempio la rata è troppo alta oppure i tassi di interesse non sono convenienti).

Questo istituto si chiama surroga o portabilità del mutuo, ed è stato disciplinato dalla Legge 40/2007 (Legge Bersani) e successivamente dalla Legge Finanziaria 2008.

Può essere richiesto per mutui prima e seconda casa ma anche per un mutuo già surrogato. Secondo questo istituto, è possibile trasferire il proprio mutuo da una banca ad unaltra, con la possibilità di modificare alcune condizioni contrattuali in maniera del tutto gratuita.




La banca di origine non può opporsi a questa scelta del proprio cliente. L’operazione di trasferimento del mutuo deve avvenire entro 30 giorni dall’approvazione della richiesta: quindi è un’operazione davvero facile, veloce e conveniente.

Ma quali sono le condizioni contrattuali

Ma quali sono le condizioni contrattuali che si possono modificare quando si trasferisce un mutuo da una banca ad un’altra?

  • il tasso che, ad esempio, può passare da quello fisso a quello variabile e viceversa
  • lo spread
  • la durata del mutuo

Nel caso in cui sull’immobile oggetto del mutuo penda un’ipoteca, questa non viene cancellata con il trasferimento del mutuo da una banca ad un’altra. In questo caso, infatti, sarà la nuova banca a farsi carico dei costi di trasferimento e delle spese notarili.

Infine, va detto che è più conveniente chiedere il trasferimento di un mutuo da una banca ad un’altra quando si ha ancora una quota interessi da pagare sostanziosa, cioè quando il “mutuo si è stipulato da poco tempo” e non quando è già vicino all’estinzione.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.