Pagare a rate, quali servizi esistono?



Pagare




Anche online è possibile pagare i propri acquisti in comode rate. Questa possibilità permette di acquistare anche beni di costo più elevato, pagando in maniera dilazionata senza interessi.

Invece per gli shop online, dare questa opportunità ai clienti si traduce in un aumento del carrello e in un incremento della frequenza di acquisto.

Esistono diversi servizi che consentono di pagare a rate.

Il funzionamento di questi è pressoché il medesimo: al momento dell’acquisto si paga la prima rata e poi il resto del pagamento viene dilazionato in altre 2-3 rate senza interessi, da pagare a cadenza mensile con addebito su carta di debito, carta di credito, Postepay o conto corrente.

Il primo servizio è Klarna con cui è possibile pagare in 3 rate senza interessi e costi aggiuntivi: si pagherà un terzo dell’importo al momento dell’ordine, un altro terzo a 30 giorni e il saldo dopo ulteriori 30 giorni.




Per accedere a questa forma di pagamento, il cliente dovrà fornire dati come:

  • indirizzo mail
  • numero di telefono
  • codice fiscale
  • carta

Poi c’è Scalapay: al momento dell’acquisto si pagherà la prima rata mentre il resto del pagamento verrà dilazionato in altre due rate senza interessi e con cadenze mensili. I nuovi utenti Scalapay ottengono una soglia massima mensile rateizzabile di 300-400 euro (soglia che nel tempo tenderà ad alzarsi).

Un altro servizio per rateizzare i propri pagamenti è Clearpay, con cui si può acquistare il prodotto e pagare in 4 rate ad interessi zero.

 Quindi al momento dell’acquisto viene addebitato solo il 25% del prezzo del bene acquistato e ogni 14 giorni il resto delle tre rate rimanenti (dunque in massimo 42 giorni viene saldato il debito).

Ogni utente ha un tetto di spesa massimo mensile che varia in base al Paese e allo storico degli acquisti (appena ci si iscrive la soglia è di circa 450 euro ma nel tempo si può arrivare a 800 euro e più).

Soisy  invece, è una società di prestito tra privati autorizzata e vigilata da Banca d’Italia che permette ai clienti investitori di prestare soldi ad altri clienti che a loro volta richiedono di pagare a rate su e-commerce convenzionati (che incassano subito l’importo del prodotto e lo consegnano all’acquirente), all’interno del marketplace Soisy.



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.