Bollettino RAV, quando deve essere utilizzato



Bollettino




Fra i bollettini premarcati ricordiamo i MAV e i RAV che consentono di effettuare trasferimenti di denaro da una banca all’altra. Entrambi vengono identificati da un codice numerico di 17 cifre che li rende unici.

In particolare il bollettino RAV

In particolare il bollettino RAV deve essere utilizzato per riscuotere somme iscritte a ruolo. Infatti RAV sta per Ruoli Mediante Avviso e identifica un tipo di bollettino utilizzato dai concessionari di riscossione di somme iscritte a ruolo, come ad esempio le sanzioni per violazioni del codice della strada, le tasse sulle concessioni governative, le tasse sulla nettezza urbana, l’iscrizione agli albi professionali, ecc.

I bollettini RAV possono essere inclusi anche all’interno di una cartella di pagamento inviata da Equitalia (si parla di bollettino RAV Equitalia). In pratica nella cartella si trovano questi bollettini RAV già compilati, in modo che il versamento della somma dovuta possa avvenire senza commettere alcun errore.

L’importante è effettuare il pagamento entro la scadenza riportata sul bollettino. Infatti il bollettino RAV è valido solo fino alla scadenza: dopo questa data è necessario un aggiornamento.




Si può effettuare il pagamento di un RAV recandosi presso un istituto di credito o presso lo sportello postale. Il versamento potrà avvenire in contanti oppure prelevando dal proprio conto corrente.

Il pagamento del RAV può avvenire anche utilizzando i servizi di home banking

Il pagamento del RAV può avvenire anche utilizzando i servizi di home banking della propria banca, quindi comodamente da casa o da qualsiasi altro luogo, usando un pc, un tablet o uno smartphone, senza dover fare alcuna fila allo sportello.

In questo caso, bisogna ricordarsi di compilare bene ogni campo richiesto, soprattutto quello relativo al codice identificativo del RAV (di 17 cifre, di cui la prima corrisponde a 0) che dovrà essere riportato insieme alla somma da pagare.

Infine, per quanto riguarda il bollettino RAV Equitalia, questo si può pagare sul sito dell’Agenzia delle Entrate compilando tutti i campi richiesti



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.