Mutuo casa, sale il tasso oltre il 2%



Mutuo




Acquistare una casa è il sogno di tantissime persone che, così, stipulano un mutuo per poterlo fare in maniera più agevole. Se fino ad un anno fa la situazione dei tassi di interesse era abbastanza favorevole, ora, invece, complici la guerra in Ucraina e le nuove ondate di Coronavirus, il quadro è decisamente peggiorato.

A marzo, infatti, il tasso fisso ha visto un rialzo di oltre il 2% (2,01%), in ulteriore aumento a maggio 2022 (2,12%).

Nello specifico, volendo osservare gli andamenti di alcuni indici da gennaio ad oggi, vediamo che i valori dell’indice EURIRS sono passati da 0,60 (4 gennaio 2022) a 1,97 (9 maggio 2022).

Il tasso fisso al cliente è passato invece dall’1,21% di gennaio 2022 al 2,12% di maggio 2022. Per chi ha già stipulato un mutuo a tasso fisso non ci sono ovviamente conseguenze; le differenze si risentiranno invece per coloro che vogliono stipulare un mutuo.




E che dire del tasso variabile?

L’EURIBOR a 3 mesi è passato da -0,57 (4 gennaio 2022) a -0,40 (9 maggio 22) e i tassi sono variati da 0,72% (gennaio 2022) a 0,75% (maggio 2022).

In ogni caso è difficile dire quale tipo di mutuo scegliere, perché si dovranno considerare diversi fattori (durata del mutuo, reddito familiare, valore dei tassi di riferimento, ipotesi di rimborso).

Quello che si può dire è che in futuro è possibile che ci sarà un incremento degli indici, che dipenderanno come al solito dallo scenario politico/sociale/economico (costo delle materie prime, guerra in Ucraina, inflazione, andamento dell’economia, decisioni della BCE).

Infatti il mercato immobiliare è il primo a risentirne quando c’è una situazione incerta dal punto di vista economico e politico.

Comunque, se da una parte l’aumento dei tassi potrebbe incidere negativamente sulla richiesta di case, dall’altro i momenti di instabilità, come quello attuale, potrebbero rendere “il mattone” un bene rifugio, quindi agire più positivamente sui prezzi.



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.