Come aprire una partita iva semplificata



Come aprire una partita iva semplificata




Come aprire una partita iva nonostante la crisi economica che sta attraversando la nostra nazione è il cruccio di molti neo imprenditori che decidono di aprire una propria attività, ma sono fermati dalla paura di dover affrontare le grandi spese di tassazione. Per evitare questo problema e per aumentare l’apertura di nuove partite IVA, lo stato ha introdotto la partita IVA semplificata. In questo articolo andremo a vedere nel dettaglio come aprire una partita iva semplificata online .

Aprire una partita iva semplificata: Le procedure richieste

Grazie all’apertura di una partita iva semplificata è possibile risparmiare sulle imposte nei primi anni
della propria attività. Ma come aprire una partita Iva semplificata?

Con l’aumento della tecnologia è possibile aprire la propria partita Iva direttamente online tramite il
modello ComUnica Impresa. Tutto quello che bisognerà fare per aprire gratuitamente la propria partita IVA online è recarsi sul sito web Comunica, scaricare il software e procedere con l’iscrizione guidata.

Prima di poter effettuare correttamente la registrazione, bisognerà munirsi di:




  • Firma Digitale;
  • Credenziali Telemaco;

In possesso della Firma digitale, delle credenziali Telemaco e l’installazione del software ComUnica, sarà possibile procedere con l’apertura della partita IVA semplificata online. Il software vi chiederà di compilare obbligatoriamente i seguenti moduli:

  • La denuncia all’Agenzia delle Entrate dell’avvio attività;
  • Registrazione al registro delle imprese;
  • Moduli INPS solo nel caso in cui l’attività è di artigiani e commercianti e se vi è assunzione di dipendenti;
  • Modulo INAIL solo in caso in cui è necessaria l’apertura di posizione assicurativa INAIL.

Tempi per aprire partita IVA semplificata online

Le tempistiche richieste per poter aprire una partita iva semplificata online variano a seconda della Regione.  Solitamente i tempi per ricevere tutte le comunicazioni sono i seguenti:

  • Comunicazione da parte dell’Agenzia delle Entrate è immediata tramite l’indirizzo PEC indicato nel momento dell’apertura della partita IVA;
  • Massimo 7 giorni per ricevere la comunicazione da parte dell’INPS e INAIL;
  • 5 giorni da parte del Registro Imprese.

Quindi, possiamo concludere dicendo che i tempi variano dai 10 ai 15 giorni lavorativi.

 


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%