Prestiti convenzione INPS, perché convengono?



Prestiti convenzione INPS




Oggi rispondiamo alla domanda: i Prestiti convenzione INPS convengono davvero, oppure sarebbe preferibile investire su un’altra strada? In realtà, il prestito convenzionato dall’Inps è un ottimo modo per affrontare una spesa. Tuttavia, è bene capire i tassi, ma anche le società che ci offrono il prestito e tutelarsi dalle truffe. Ma perché nello specifico il loro prestito conviene davvero? Come si richiede? Ci sono dei limiti o dei requisiti per accedere al prestito? Analizziamo la situazione.

Prestiti convenzione INPS: convengono davvero?

Perché dovrebbe convenire richiedere un prestito mediante la convenzione dell’Inps? Ci sono molteplici vantaggi, è vero. Scegliendo la società giusta, poi, ci assicureremo di ottenere il tasso migliore. Con un basso tasso di interessi, la rateizzazione avverrà con la pensione o con lo stipendio.

Rispetto ad altre tipologie di prestiti, le convenzioni vi permettono di accedere al prestito più in fretta. Sì, la parte burocratica è più veloce, più alla portata di tutti. È anche piuttosto semplice da comprendere e l’iter non vi richiederà particolari requisiti.

Tuttavia, per ogni informazione, è bene comprendere la società a cui ci stiamo rivolgendo, leggere il contratto e il prestito. In questo modo saremo davvero sicuri di avere fatto un affare e soprattutto di essere tutelati sotto ogni aspetto: questo è molto importante.




Informazioni e consigli sui Prestiti convenzione INPS

Il primo consiglio che vogliamo darvi è di effettuare un controllo sulla società a cui richiederete il prestito. Vi invitiamo a leggere bene le informazioni della società, a controllare che abbia una sede fisica e che sia ovviamente iscritta all’Organismo degli Agenti e dei Mediatori. È una verifica da operare facilmente sul sito dell’OAM.

Un’ultima informazione che vogliamo darvi è che attualmente il tasso dei prestiti convenzionati dall’Inps è molto minore rispetto ad altre tipologie. Inoltre, la parte burocratica è molto ridotta rispetto alla media.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.