Risparmi e patrimoniale, cosa c’è da sapere



Risparmi




Risparmiare e mettere da parte del denaro per il futuro è una buona pratica sempre più in voga. Che si voglia accantonare un certo importo per effettuare un acquisto oppure per i propri figli, ci sono diversi modi per farlo.

Risparmi, l’imposta patrimoniale

Uno di questi è sicuramente risparmiarli in un conto corrente bancario o postale. In questo periodo di crisi caratterizzato dal Coronavirus, si sta vociferando sulla possibile introduzione di una imposta patrimoniale che serva per rimettere in sesto le finanze pubbliche. Una imposta patrimoniale colpisce il patrimonio di un contribuente indipendentemente dal suo guadagno lavorativo.

Anche se per il momento non c’è nessuna certezza, non ha alcun senso prelevare dai propri conti tutto il denaro in contanti e tenerlo in casa, anche perché si potrebbe incorrere nel rischio di furti o rapine o, se non si riesce a dichiarare l’origine di quel denaro, a problematiche di natura fiscale. È molto meglio investire il denaro facendo qualche investimento, anche poco rischioso.

Esempi di investimenti possono essere in oro o platino oppure in buoni del tesoro (la forma più semplice di investimento). In alternativa, piuttosto che i conti correnti, si può optare per i conti deposito, che permettono di vincolare delle somme di denaro per un certo periodo, guadagnando anche un certo interesse, oppure i conti corrente all’estero.




Tante altre persone, poi, per mettere al sicuro i propri risparmi, decidono di spostare i soldi eventualmente accantonati in un conto in assegni circolari non trasferibili. Un’altra strada ancora per mettere al sicuro i propri risparmi dal rischio di una patrimoniale, sono i beni rifugio, quei beni che non hanno un valore reale e non tendono a perdere valore se c’è un incremento  del livello generale dei prezzi.

Questi beni hanno proprio lo scopo di proteggere da un periodo di crisi economica.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.