Caro bollette, come dilazionare il pagamento  



Caro bollette




Il caro bollette è stata l’ennesima batosta per gli italiani, dopo un periodo di difficoltà durato ben due anni (e ancora in corso) legato alla pandemia di Coronavirus. La crisi che il virus ha portato con sé non poteva che avere come peggiore ciliegina sulla torta il rincaro bollette che ha colpito duramente famiglie, imprese ed enti locali.

Molte famiglie non riescono a far fronte ai pagamenti e per questo viene data la possibilità di optare per la dilazione di pagamento per evitare il distacco di luce e gas.

Come?

Le famiglie italiane in difficoltà di fronte al caro bollette potranno rateizzare in 10 rate il pagamento delle bollette di gas e luce emesse dal primo gennaio 2022 al 30 aprile 2022, sia nel mercato libero che in quello tutelato.




Possono richiedere la rateizzazione coloro che risultano inadempienti per:

  • le bollette, anche se contengono il deposito cauzionale(al netto però del canone Rai);
  • le bollette domiciliate (ricordandosi di bloccare il pagamento presso il proprio istituto di credito)

Ciascuna rata deve avere un valore non inferiore a 50 euro o, qualora venditore e utente raggiungessero un diverso accordo, mai meno di due e mai oltre i dieci mesi.

La prima rata deve essere di valore pari al 50% dell’importo oggetto del piano di rateizzazione, mentre quelle successive, una volta pattuita la cifra, devono essere di ammontare costante.

Telefonando il numero verde 800 900 800 da rete fissa nazionale o il numero 199 50 50 55 da cellulare, al costo applicato dal proprio operatore telefonico, si riceverà, all’indirizzo di recapito indicato, il piano di rateizzo e le istruzioni per il pagamento delle rate.

Il pagamento delle rate può avvenire mediante pagamento del bollettino oppure addebito della rata nella bolletta successiva.

La rateizzazione non è automatica: il cliente dovrà espressamente manifestare la volontà di aderire all’agevolazione entro il termine indicato nella comunicazione di sollecito.



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.