Conto Corrente alla posta, quale scegliere



Conto Corrente alla posta, quale scegliere




Il conto corrente di Banco Posta ha funzioni analoghe a qualunque altro conto corrente bancario, anzi è tra i  migliori conti correnti 2018,  ma presenta le sue peculiarità. Perché quindi è vantaggioso aprire il conto corrente alle poste? Quale conto corrente postale è opportuno scegliere?

Tipi di conto corrente postali

Sostanzialmente, i due principali conto correnti postali sono il conto BancoPosta Click e il conto BancoPosta Più. Rispettivamente, il BancoPosta Click risulta più semplice da utilizzare mentre il BancoPosta più offre vantaggi maggiori, anche se risulta più complicato sotto alcuni punti di vista.

Nello specifico, BancoPosta Click è una sorta di conto corrente web. Infatti, gran parte delle funzioni possono essere svolte online. BancoPosta Click non ha alcun tipo di canone e quasi tutte le sue operazioni risultano gratuite.

Fra tali operazioni rientrano la richiesta di saldo, la richiesta di estratto conto, versamenti e prelievi di ogni tipo, ricariche telefoniche e domiciliazioni utenze. L’unica commissione è prevista per quanto riguarda i pagamenti dei bollettini. La commissione tuttavia non è poi così salata, in quanto corrisponde ad 1 euro a bollettino.




Le carte di credito

Da notare che BancoPosta Click presenta due carte, ovvere la carta Postamat Click e la carta Credit Easy. Nel caso non si abbiano particolari esigenze, BancoPosta Click può essere un conto corrente semplice da utilizzare e senza particolari costi aggiuntivi.

Nel caso si abbia bisogno di agevolazioni maggiori, BancoPosta Più è ciò che fa al caso nostro. Ad ogni modo, BancoPosta Più ha un canone annuo di 40 € ed anche canoni per la carta Postamat e per la Carta di Credito. Gli altri servizi (quali saldo, versamenti, estratti conto, etc.) rimangono gratuti come nel caso del BancoPosta Click.

Per usufruire del BancoPosta Più è necessario, tuttavia, avere un deposito mensile di almeno 700 euro. Si necessita anche di addebitare almeno 5 utenze domestiche e di attivare la Carta BancoPosta Più. Naturalmente, questo tipo di conto corrente è indirizzato a tutti coloro che hanno uno stipendio sopra la media o chi necessita di accreditare le varie domiciliazioni bancarie.



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.