Flat tax quali agevolazioni ci saranno



Flat tax quali agevolazioni ci saranno




E’ stata al centro del dibattito politico italiano per diversi mesi ora, seppur parzialmente, è diventata realtà, parliamo della flat tax 2019. Questa è solo la prima parte di un progetto economico a più ampio respiro. Questa tassa riguarderà almeno per il momento i liberi professionisti e i possessori di partita iva.

La flat tax 2019 riguarda per il momento riguarda solo le partite Iva con redditi fino a 65mila euro. A chi rientra in questa fascia dal 1° gennaio del 2019 verrà esteso il cosiddetto regime dei minimi, finora riservato a chi guadagna fino a 30mila euro, e quindi si potrà usufruire delle agevolazioni flat tax che prevede un’aliquota forfettaria del 15% sui propri introiti.

Saltata per il momento l’estensione dello stesso regime anche alle partite Iva con redditi fino a 100mila euro, con aliquota che in questo caso sarebbe salita al 20%.

Richiesta Flat Tax al 15%

La richiesta flat tax al 15% si sarà applicata a circa mezzo milione di professionisti, artigiani, commercianti, che andranno ad ampliare la platea di coloro che già sono sottoposti a regime forfettario.




L’obiettivo del governo è quella di applicare tale provvedimento anche per le famiglie.

Quest’utlima è stata definita a tre aliquote, una sorta di introduzione graduale della flat tax sui redditi e
che consisterà nel passaggio dalle cinque aliquote attuali subito a tre e poi a due dal 2021 e pace fiscale
con tetto a 100 mila euro.

Nella bozza della nota di aggiornamento del Def, si specifica che, per le persone fisiche, si passerà
inizialmente dalle attuali cinque a tre aliquote, fino ad arrivare, nel 2021 a due aliquote.

Bisognerà, comprensibilmente, aspettare ancora alcuni mesi per vedere realizzato tale progetto dal
governo. La flat tax sarà introdotta a moduli, con un avvio graduale e meno dispendioso per lo Stato.



Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.