SPID cittadini stranieri è possibile?



SPID cittadini stranieri è possibile




Che cos’è lo SPID e a cosa serve questo servizio? Il Sistema Pubblico di Identità Digitale permette ai cittadini e alle imprese di accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione tramite un’unica identità digitale (username e password).

Username e password possono essere richieste e rilasciate ai cittadini italiani residenti in Italia o all’estero. Il primo requisito è quello di essere maggiorenni; inoltre, se si risiede in Italia, bisognerà indicare:

  • un indirizzo email;
  • il numero di telefono del cellulare;
  • un documento di identità valido (carta di identità, passaporto, patente, permesso di soggiorno);
  • la tessera sanitaria con il codice fiscale.

Se, invece, si risiede all’estero, bisognerà indicare:

  • un indirizzo email;
  • il numero di telefono del cellulare;
  • un documento di identità italiano valido (carta di identità, passaporto, patente);
  • il codice fiscale.

Per ottenere lo SPID, sarà opportuno scegliere fra uno degli Identity Provider e registrarsi sul loro sito.




La procedura consiste in:

  • inserire i dati anagrafici;
  • creare le proprie credenziali SPID;
  • effettuare il riconoscimento.

Infatti, la scelta dell’Identity Provider dipenderà da:

  • il livello di sicurezza di SPID di cui si ha bisogno.

Aruba e Poste prevedono tutti e tre i livelli di sicurezza mentre gli altri Identity Provider i primi due.

  • La modalità di riconoscimento.

Il riconoscimento di persona è previsto da tutti gli Identity Provider eccetto Register. Inoltre, il riconoscimento in ufficio postale è gratuito mentre a domicilio è a pagamento.

Il riconoscimento via webcam, invece, non è previsto per Namirial e Poste; è gratuito con Sielte mentre è a pagamento per Aruba, Infocert, Intesa, Lepida, Register e Tim.

E’ previsto anche il riconoscimento tramite Carta di Identità Nazionale e Carta Nazionale dei Servizi e tramite Firma digitale.

  • La possibilità del servizio per l’estero.

I provider che offrono il servizio per i cittadini italiani, residenti nell’Unione Europea e nel mondo, sono tutti eccetto Tim e Poste (servizio solo per italiani in Italia). Inoltre, Register offre il servizio solo per i cittadini italiani residenti in Italia e nell’Unione Europea.



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.