Bollette 28 giorni: arrivano i rimborsi dalle compagnie



Bollette 28 giorni




Per le bollette a 28 giorni, sono previsti i rimborsi delle compagnie. Finalmente, il Consiglio di Stato ha deciso di rigettare i ricorsi delle compagnie telefoniche, come la Vodafone, la Wind-Tre e la Fastweb. Siamo in attesa di scoprire se anche il ricorso della Tim sarà rigettato, ma è molto probabile che sarà così.

Bollette 28 giorni: cosa sono e come funzionano

Torniamo un attimo indietro nel tempo, al Giugno del 2017. Fino a quel momento, infatti, avevamo sempre pagato le bollette dovute trascorso un mese esatto dall’ultima pagata. Tuttavia, le compagnie telefoniche avevano deciso di introdurre la fatturazione a 28 giorni. Adesso, però, è previsto un rimborso: sono quasi 60 milioni le persone coinvolte solo dal lato della telefonia. Per il fisso, invece, sono circa 12 milioni.

La fatturazione a 28 giorni ha previsto che pagassimo, in poche parole, un mese in più all’anno alle compagnie telefoniche. Di conseguenza, ammonta proprio a questo il rimborso che ci sarà dovuto. È probabile che le compagnie spenderanno quasi 13 miliardi di euro per rimborsare gli utenti.

Rimborso bollette 28 giorni: cosa sapere

Dopo aver interpellato il Consiglio di Stato, quest’ultimo non si è discostato da quanto affermano dalla Tar e dalle Autorità Generali. Le compagnie telefoniche hanno sbagliato a introdurre la fatturazione a 28 giorni, e pertanto dovranno rimborsare gli utenti con i soldi che spettano loro.




Per adesso, l’ammontare del rimborso varia anche in base al piano tariffario che avevamo stipulato con la compagnia. Si parla, comunque, di rimborsi tra 20,00 e 60,00 euro. Per esempio, gli utenti che avevano stipulato un contratto per la fibra, riceveranno un rimborso ben più cospicuo. 72 milioni di utenti, dunque, rientreranno nel rimborso; appena sarà deciso come avverrà la modalità, sarete tutti informati sulla data dell’avvenuta restituzione. Un’ottima notizia, che ci permetterà di riavere indietro i nostri soldi.

 


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.