Vacanze, quanto spendono gli italiani



Vacanze




Per le proprie vacanze sempre più italiani decidono di organizzare viaggi in località da sogno, città famose o d’arte, posti di mare o in montagna:  insomma, divertimento e relax sono fondamentali per tante persone che decidono di passare le proprie ferie lontani da casa e dalle incombenze della vita quotidiana. Questo è dimostrato anche dal fatto che sono sempre di più gli italiani che ricorrono a finanziamenti per le proprie vacanze.

Gli italiani preferiscono vacanze brevi e al risparmio

Tuttavia, dall’indagine condotta dall’Istituto demoscopico Noto Sondaggi emerge come gli italiani preferiscano vacanze brevi e al risparmio: la maggior parte dei “viaggiatori”, infatti, decide di passare solo una notte fuori casa. Sono davvero pochi gli italiani che trascorrono una settimana (o più) fuori e ovviamente la scelta di non farlo, è fortemente condizionata dal costo.

Un’altra tendenza (che conferma sempre la “voglia” di risparmiare) è quella di prenotare con largo anticipo, soprattutto voli aerei e alberghi, anche se sempre più successo stanno avendo altri alloggi come bed and breakfast o case vacanze. Anche questa è una scelta che volge al risparmio: avendo a disposizione un piano cottura o una cucina, infatti, si potranno preparare da soli i pasti senza dover necessariamente andare a mangiare fuori a pranzo o a cena.

Un altro dato significativo è quello che attiene ai metodi di prenotazione delle proprie vacanze: sempre più italiani prenotano da soli le proprie vacanze su Internet utilizzando servizi online. Anche questa è una scelta fatta per risparmiare: prenotando alle agenzie, infatti, si spenderebbe di più rispetto alle prenotazioni online.




Ma quanto spendono gli italiani per le proprie vacanze?

Per l’estate 2019, sempre stando all’analisi di Noto Sondaggi, la maggior parte degli italiani (il 48%) spenderà una cifra che non supera i 500 euro a persona. Il 34% degli italiani, invece, spenderà al massimo 1000 euro a testa mentre percentuali irrisorie di persone spenderanno più di 1500 euro.



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.