Assegno, c’è un tempo limite per incassarlo?



Assegno




Un assegno è un titolo di credito che il debitore può utilizzare per pagare una certa somma di denaro al proprio creditore, in alternativa al bonifico e al contante. In linea di massima, si può incassare un assegno senza avere a disposizione un conto corrente ma ci sono delle scadenze da rispettare per poterlo riscuotere. Infatti, è meglio farlo il prima possibile ma può succedere che per diversi motivi o imprevisti, si debba posticipare la riscossione.

Assegno, entro quanto va incassato

L’assegno va riscosso entro 8 giorni dalla data di emissione (che è indicata in alto a destra) se è pagabile nello stesso Comune in cui è stato emesso (assegni su piazza); altrimenti, si hanno a disposizione 15 giorni, nel caso in cui l’assegno è pagabile in un Comune diverso da quello di emissione (assegni fuori piazza). I tempi cambiano se l’assegno è pagabile in uno Stato diverso da quello in cui è stato emesso, perché diventa incessabile entro 20 giorni (ma è importante che lo Stato si trovi in Europa); infine, la scadenza è fissata a 60 giorni se l’assegno è pagabile in uno Stato diverso da quello in cui è stato emesso (ed appartenente ad un altro Continente).

Se dovessero scadere questi termini, si potrà comunque ottenere il denaro, se sussistono queste condizioni:

  • sul conto del soggetto che ha emesso l’assegno, deve esserci ancora la somma indicata;
  • il debitore, fintanto che l’assegno non viene incassato, non richieda alla propria banca la revoca dell’ordine di pagamento.

Se, infatti, durante il periodo di validità dell’assegno, chi lo ha emesso non può rifiutarsi di pagare, invece, passati i termini di legge, il debitore può revocare l’ordine di pagamento e utilizzare la somma presente sul proprio conto, in altro modo. In questi casi, infatti, il debitore non incorrerà in segnalazioni dalla CAI (Centrale Allarme Interbancaria) per l’emissione di assegni a vuoto.




Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.