Tasse in bolletta, possono essere detratte?



Tasse in bolletta




Le tasse sulle bollette contribuiscono, in buona percentuale, a costituire il costo totale da pagare per la fornitura di gas e luce.

Queste tasse sono rappresentate da:

  • accisa (cioè l’imposta indiretta sul consumo) che dipende dalla quantità del bene acquistato dal cliente (energia elettrica in kWh e gas in Smc), a prescindere dal contratto o dal fornitore scelto.

Il suo importo varia anche a seconda dell’area dell’Italia in cui ci si trova.

  • Addizionale regionale, che varia a seconda della regione;
  • IVA, che viene applicata sul costo complessivo del servizio e la cui aliquota dipende dal tipo di fornitura, a seconda che si tratti di usi domestici o altri usi.

L’aliquota per professionisti, imprenditori e titolari di partita IVA è del 22% mentre l’IVA agevolata al 10% è prevista per l’uso domestico e per alcune categorie di utenti (energia elettrica fornita ai clienti e grossisti, ad imprese estrattive, agricole e manifatturiere, poligrafiche, editoriali e simili o per il funzionamento di impianti irrigui e così via).

I contribuenti possono portare in detrazione, in alcuni casi, quanto speso per le bollette di luce e gas.




La detrazione spetta ai liberi professionisti, ai lavoratori autonomi e ai titolari di partita Iva che svolgono la propria professione utilizzando una porzione della loro abitazione (cioè ad uso promiscuo, metà uso abitativo e metà uso lavorativo).

Si possono portare in detrazione:

  • il 50% delle spese in uso promiscuo per il libero professionista o per l’imprenditore;
  • per le aziende in uso promiscuo, la deduzione è proporzionata al numero di metri quadri destinati all’azienda.

Il criterio dell’uso promiscuo vale sia per le bollette di luce e gas ma anche per le altre utenze. Comunque, affinché sia ammessa la detrazione, sulle bollette deve essere indicato il numero di partita Iva del professionista o dell’imprenditore in questione.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.