Tasse in bolletta perché si pagano



Tasse




A molti sarà capitato di notare un aumento nelle bollette: ebbene, sulle bollette di luce e gas il rincaro è dovuto alle tasse sulla fornitura di corrente elettrica e gas che lo Stato italiano impone agli utenti. Queste tasse, ovviamente, sono diverse a seconda che si tratti di bollette per luce e gas e finiscono direttamente nelle casse dello Stato e sono:

  • accisa (cioè l’imposta indiretta sul consumo) che dipende dalla quantità del bene acquistato dal cliente (energia elettrica in kWh e gas in Smc), a prescindere dal contratto o dal fornitore scelto.

Il suo importo varia anche a seconda dell’area dell’Italia in cui ci si trova.

Le accise, come si distinguono

Le accise si distinguono in quelle per consumi civili (uso domestico) per le quali è prevista un’agevolazione se l’abitazione è di residenza anagrafica in caso di bassi consumi (fino a 1800 kWh/anno) e quelle industriali.

Nel dettaglio, per le forniture in abitazione di residenza (prima casa), per i consumi fino a 150 kWh al mese non c’è alcuna accisa mentre per quelli oltre i 150 kWh al mese, l’accisa è di 0,0227. Per le forniture in case di residenza oltre a 3 kW, l’accisa è sempre di 0,0227 così come anche nel caso di forniture per non residenti (seconda casa).




Nel caso di usi diversi dalle abitazioni

Nel caso di usi diversi dalle abitazioni, per i consumi fino a 200000 kWh al mese, l’accisa è di 0,0125 mentre per i consumi oltre 200000 kWh al mese è di 0,0075.

  • Addizionale regionale, che varia a seconda della regione;
  • IVA, che viene applicata sul costo complessivo del servizio e la cui aliquota dipende dal tipo di fornitura, a seconda che si tratti di usi domestici o altri usi.

Queste tasse, nel nostro Paese, sono fra le più alte in Europa e contribuiscono a determinare il costo totale della bolletta insieme alle altre spese (spesa per la materia energia, costi di trasporto e gestione del contatore e oneri di sistema).


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





3 Trackbacks / Pingbacks

  1. Tasse in bolletta, che media si paga?
  2. Tasse in bolletta, è possibile chiedere l’esenzione?
  3. Tasse in bolletta, si pagano anche se non si consuma?

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.