Assicurazione moto, riparte la stagione a due ruote



Assicurazione moto




Con l’inizio della bella stagione sono tanti i motociclisti che hanno deciso di rimettersi in sella alla propria moto e, uno degli obblighi da rispettare, è quello dell’assicurazione moto che, in caso di sinistro, permette di ottenere il rimborso dei danni fisici o materiali verso terzi.

Assicurazione moto, le garanzie accessorie

Nella polizza assicurativa si possono aggiungere garanzie accessorie come:

  • infortuni conducenti, ossia la copertura anche di eventuali danni al conducente della moto che causa il sinistro;
  • assistenza stradale, per ottenere un aiuto in caso di guasto o di incidente del veicolo;
  • esaurimento carburante, per avere un rifornimento di carburante nel caso si sia rimasti “a secco” improvvisamente;
  • furto e incendio, una copertura in caso di tentativo di furto, furto parziale o totale del mezzo o incendio;
  • casco e abbigliamento, in caso di sinistro vengono risarciti i danni eventualmente riportati su indumenti e casco del conducente;
  • tutela legale, per avere assistenza legale in caso di sinistro.

Insomma, si può scegliere di integrare diverse garanzie alla propria polizza assicurativa, così da essere più tranquilli quando si è alla guida della propria moto. Comunque, considerando che l’utilizzo della moto avviene prettamente durante la primavera o l’estate, in molti sospendono l’assicurazione per il periodo invernale o comunque di non utilizzo del mezzo, per poi pagarla quando riparte la stagione a due ruote.

Si tratta della cosiddetta polizza sospendibile

Si tratta della cosiddetta polizza sospendibile con cui si può sospendere l’assicurazione, per un certo periodo di tempo (e secondo dei limiti e massimi stabiliti da ciascuna compagnia assicurativa) in modo da non dover sostenere delle spese inutili se la moto non viene utilizzata. Un’altra tipologia di assicurazione moto è la polizza temporanea che ha una certa durata ed in genere comporta dei prezzi più alti (commisurati al periodo di copertura) ed è indicata per quei motociclisti che utilizzano la moto solo in certi giorni (può essere giornaliera o mensile).





Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.