Bonus 1000 euro, come controllare se la domanda è stata accettata



Bonus 1000 euro




Per fronteggiare l’emergenza Coronavirus, il Governo ha disposto l’erogazione di un Bonus da 1000 euro per determinate categorie di lavoratori professionisti e partite IVA. L’erogazione dell’importo viene fatta in maniera automatica per tutti quei lavoratori che abbiano già usufruito del Bonus da 600 euro riferito al mese di aprile 2020. Queste misure sono state introdotte dal Decreto rilancio per far ripartire l’economia italiana e per dare un sostegno a chi si è trovato in difficoltà durante i mesi del lockdown.

Questi lavoratori, dunque, per richiedere il nuovo Bonus da 1000 euro non dovranno presentare alcuna domanda.

Bonus 1000 euro, quando presentare la domanda

I lavoratori che invece non hanno fatto richiesta di alcun Bonus predisposto per l’emergenza Coronavirus o per chi ha cessato l’attività entro il 31 maggio 2020, è possibile presentare domanda per il Bonus da 1000 euro entro 30 giorni dall’entrata in vigore del decreto, cioè dal 15 agosto fino al 14 settembre 2020.

Una volta inoltrata la propria richiesta, per controllare se la domanda è stata accettata, sarà sufficiente entrare sul portale dell’INPS con il proprio PIN e andare nella sezione “Visualizzazione esiti”.




Nel campo “stato” comparirà lo stato della domanda che può essere:

  • accolta, nel caso in cui sia stata approvata. Sarà indicata anche la data del pagamento e per questo occorre controllare che il codice IBAN indicato in fase di compilazione della domanda sia corretto. Nel caso in cui lo si voglia correggere o modificare, bisognerà inviare una mail all’INPS indicando il codice IBAN corretto, il numero della domanda e il documento di identità;
  • respinta, nel caso in cui la domanda non sia stata approvata. In questo caso, saranno indicati anche i motivi del respingimento (ad esempio se si percepisce già il reddito di cittadinanza, non si può percepire il Bonus);
  • in attesa di esito, se l’INPS sta ancora verificando i requisiti del richiedente e valutando se accogliere o meno la sua domanda sulla base di questi. In questo caso, si può richiedere un sollecito all’INPS utilizzando il servizio INPS risponde online.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





1 Commento

  1. Ciao Bongiorno sono aziz moudnib io déjà fato la demanda per bonus 1000 euro volgio sabere informatione per la demanda grazie.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.