Aumenti in bolletta, cosa ci aspetta nel 2021



Aumenti




Il nuovo anno è appena iniziato e già arrivano brutte notizie per tutti i contribuenti: sono previsti, infatti, degli aumenti in bolletta e che troveremo quando andremo a pagare un bollettino.

Il primo trimestre del 2021

In particolare, nel primo trimestre del 2021 si registrerà un aumento nella bolletta della luce del 4,5% e del 5,3% su quella del gas.

Questi rialzi sono dovuti alle quotazioni delle materie prime all’ingrosso che si sono alzate, arrivando a livelli simili a quelli registrati in questo stesso periodo dell’anno scorso.

Stando a quanto dichiarato dall’Arera (Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente), tuttavia, i consumatori beneficeranno comunque di un risparmio complessivo di circa 146 euro all’anno.




L’Arera ha stimato che la famiglia tipo (quella che ha consumi medi di energia elettrica di 2700 kWh all’anno e una potenza impegnata di 3 kW) pagherà per l’elettricità circa 488 euro nel periodo compreso tra il 1° aprile 2020 e il 31 marzo 2021.

La variazione, in questo caso, sarà del -10,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (1° aprile 2019 – 31 marzo 2020), con un risparmio di circa 55 euro all’anno.

Per quanto riguarda il gas, invece, la famiglia tipo (quella che ha consumi medi di 1400 metri cubi annui) spenderà circa 950 euro nel periodo compreso tra il 1° aprile 2020 e il 31 marzo 2021.

La variazione sarà del -8,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (1° aprile 2019 – 31 marzo 2020), corrispondente ad un risparmio di circa 91 euro all’anno.

Secondo uno studio condotto dall’Unione nazionale consumatori, tuttavia, per una famiglia tipo questi rincari porteranno a spendere nel 2021 (dal 1 gennaio 2021 al 31 dicembre 2021) circa 23 euro in più per la luce e 50 euro per il gas.

Un incremento di più di 70 euro che è una pessima notizia per i consumatori.

Dello stesso avviso il Codacons che ammette che questi rialzi arrivano in un momento in cui le famiglie sono già in difficoltà a causa dell’emergenza Covid.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.