Ethereum, che cos’è    



Ethereum




Quando si parla di Ethereum ci si riferisce ad una cryptovaluta, anche se questo non è proprio corretto perché in realtà la cryptovaluta è Ether che viene scambiata all’interno della blockchain Ethereum.

Ethereum è nata nel 2013 dall’idea di Vitalik Buterin, un ragazzo del Canada del 1994.

La piattaforma venne lanciata poi nel 2015.

La blockchain di Ethereum funziona come un computer che registra e protegge tutte le transazioni. Questo “grande computer” è composto da una serie di computer individuali di utenti che fanno investimenti sia nell’hardware che nell’energia elettrica.

Per coprire questi costi, la rete utilizza la cryptovaluta chiamata Ether (o ETH).




Utilizzando gli ETH gli utenti effettuano i pagamenti necessari all’esecuzione di quelli che sono detti smart contract (o contratti intelligenti) che servono per automatizzare virtualmente ogni interazione.

Quindi Ether può essere inviata via Internet istantaneamente e a basso costo, ed essere usata anche in molte applicazioni basate su Ethereum.

Il modo più semplice per ottenere ETH è acquistarli.

Ci sono molte piattaforme di scambio di criptovalute su cui è possibile acquistare ETH, però per farlo bisogna spiegare alcuni concetti fondamentali.

Infatti ad ogni indirizzo sulla rete Ethereum viene assegnata una chiave pubblica e una chiave privata; poi si potranno depositare le proprie cryptovalute nel proprio portafoglio.

La chiave pubblica equivale all’indirizzo email nel mondo delle cryptovalute.

Questa chiave può essere comunicata ad altri ed è grazie ad essa che si possono ricevere ETH oppure token basati su Ethereum.

La chiave privata, invece, equivale ad una password (ed infatti è costituita da numeri e lettere) e quindi non deve essere comunicata ad altri.

Perderla equivale a perdere tutti gli Ether acquisiti.

Infine, come detto, si possono depositare i propri ETH nel proprio portafoglio che equivale ad un conto aperto virtualmente su delle piattaforme, ad esempio su Coinbase.



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.