NFT, che cos’è



NFT




Da qualche anno si sente parlare di criptovalute, delle valute digitali che possono essere scambiate fra di loro, avendo quindi una certa fungibilità. Ci sono poi dei beni non fungibili, chiamati NFT (acronimo di Non Fungible Tokens), cioè dei beni digitali crittografati che contengono un’immagine, un video o un qualsiasi tipo di contenuto sul quale si gode del diritto di proprietà.

Ogni token è unico

Ogni token è unico (cioè ha un codice interno univoco scritto su blockchain) e non può essere scambiato con un altro token identico (da qui dunque la loro non fungibilità rispetto alle criptovalute che invece possono essere scambiate fra loro).

Per creare gli NFT c’è bisogno della crittografia, un metodo che consente di scrivere informazioni in maniera totalmente sicura e difficile da compromettere.

E i contenuti al loro interno sono pubblici e visibili a tutti.




Molti NFT, dato il contenuto che riportano al loro interno, hanno un valore molto alto: il valore in realtà dipende dal mercato e dalla domanda, un po’ come succede per qualsiasi altra opera d’arte.

Inoltre il valore degli NFT dipende da altri fattori come:

  • la bellezza oggettiva del loro contenuto
  • il numero di pezzi in circolazione
  • la grandezza della collezione
  • l’esclusività del token

Gli NFT vengono allora scambiati sul mercato in cambio di criptovalute, soprattutto Ethereum. Infatti la maggior parte di essi viene creata sulla blockchain Ethereum, un libro mastro pubblico distribuito che registra le transazioni in maniera decentralizzata e sicura.

Una volta acquistato il proprio NFT, lo si può custodire in un wallet non-custodial o hot wallet.

Infine, come si crea un NFT?

È sufficiente creare un contenuto visivo o audiovisivo, utilizzare una delle diverse piattaforme (ad esempio OpenSea), quindi impostare i parametri riguardanti la propria collezione.

In questo modo si potrà creare la propria collezione di NFT e scambiarla in cambio di criptovalute.



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.