Pensione e 730 come funziona la dichiarazione dei redditi



Pensione e 730 come funziona la dichiarazione dei redditi




In questa breve guida andremo a vedere quali sono le detrazioni fiscali per i redditi da pensione da poter detrarre grazie alla dichiarazione dei redditi, ossia il modello 730. Successivamente, vedremo anche quali sono le ultime novità introdotte dalla Legge di stabilità 2018 in favore dei pensionati. Quindi non resta che proseguire con la lettura di questa breve guida e scoprire tutte le novità e cosa è possibile scaricare dalla propria pensione così da ridurre il proprio reddito tramite il modello 730.

Pensione e 730: La no Tax area

Con la nuova legge di stabilità 2018, sono state effettuate tantissime modifiche nei confronti delle
pensioni. Una delle modifiche più importanti è proprio la soglia di esenzione no tax area.

Con la nuova no tax area, le detrazioni fiscali sono cambiate rispetto al 2016. Infatti, nel 2017 la soglia di
esenzione era fissata sui 7.750, ora con la nuova legge di stabilità, la soglia di esenzione è fissata a 8.000
euro.

In passato l’esenzione era rivolata solo per i pensionati che avevano un’età superiore a 75 anni, mentre
ora la no tax area è rivolta a tutti i pensionati che non superano gli 8.000 euro. Ricordiamo, che la
detrazione sono utili per poter calcolare il proprio Irpef ed effettuare la dichiarazione dei redditi 730.




Quale pensionato deve presentare il 730?

Non tutti i pensionati sono obbligati dalla legge a presentare il proprio 730, ossia la propria
dichiarazione dei redditi. Infatti, seconda la legge, i contribuenti che possiedono solo redditi da
pensione non sono obbligati a presentare il modello 730 o il modello Unico.

Quindi sono esonerati dall’obbligo della dichiarazione dei redditi i pensionati che hanno percepito
soltanto le seguenti tipologie di trattamento economico:

  • le pensioni privilegiate;
  • pensioni tabellari;
  • pensioni sociali;
  • rendite erogate dall’Inail;
  • assegno di accompagnamento;

Infine, bisogna sottolineare che non è obbligatorio presentare il modello 730 solo ed esclusivamente se
l’imposta dovuta è inferiore a 10,33 euro.

 



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.