Spese mediche, si possono scaricare tutte le medicine?



Spese mediche




Un contribuente può beneficiare di una detrazione fiscale del 19% per le spese mediche e sanitarie sostenute nell’anno oltre la franchigia di 129,11 euro.

Le medicine ammesse alla detrazione fiscale

Le medicine ammesse alla detrazione fiscale sono i farmaci acquistati in farmacia, ma ci sono alcune eccezioni.

Infatti, all’atto della compilazione della dichiarazione dei redditi, quando si recuperano tutti gli scontrini della farmacia per verificare il totale della spesa e della detrazione, bisogna sapere che sono ammesse alla detrazione tutte le medicine che sullo scontrino recano queste diciture:

  • farmaco o f.co;
  • medicinale o Med.;
  • SOP- OTC (cioè i farmaci da banco o di automedicazione);
  • prodotti omeopatici;
  • preparazioni o farmaci galenici;
  • formule officinali;
  • medicinali fitoterapici (solo se riconosciuti dall’AIFA come medicinali);

Non sono ammessi in detrazione, invece, quelle medicine che recano la dicitura “parafarmaco” (come ad esempio gli integratori).




Per quanto riguarda i dispositivi medici

Per quanto riguarda i dispositivi medici, sono ammessi alla detrazione i prodotti, le apparecchiature e le strumentazioni che recano la marcatura CE come ad esempio:

  • le lenti correttive della vista e relative montature o le lenti a contatto e soluzioni per la loro pulizia;
  • occhiali premontati per presbiopia;
  • apparecchi acustici;
  • cerotti, garze, bende e medicazioni avanzate;
  • siringhe;
  • termometri;
  • apparecchi per aerosol;
  • apparecchi per misurare la pressione arteriosa;
  • penne pungidito e lancette per misurare la glicemia;
  • pannoloni per incontinenti;
  • prodotti ortopedici come tutori, ginocchiere, stampelle;
  • ausili per i disabili come cateteri, padelle, sacche per le urine;
  • prodotti per dentiere come creme adesive, disinfettanti e così via;
  • materassi ortopedici e antidecubito;
  • contenitori per campioni;
  • test di gravidanza, ovulazione e menopausa;
  • test per il glucosio, il colesterolo e i trigliceridi nel sangue;
  • test diagnostici per le intolleranze alimentari;
  • test di autodiagnosi per la prostata e per la celiachia;
  • test di autodiagnosi per il tempo di protrombina;
  • test per la rilevazione del sangue occulto nelle feci.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.